Filtro temperatura colore variabile (ICELAVA)

0
1270

Sul mercato esistono svariate tipologie di filtri (vedi qui), come i filtri neutral density o quelli infrarosso o anti-aliasing. Esistono anche una lunga serie di filtri colore, ovvero filtri in grado di cambiare la temperatura del colore della scena ma non si era ancora visto in commercio un filtro temperatura colore variabile: ovvero un filtro che, girando la ghiera dello stesso, permette istantaneamente di cambiare il colore dello stesso e quindi della scena fotografata.

La caratteristiche del filtro, commercializzato da ICELAVA,  ha le seguenti caratteristiche:

  •  Controllo della temperatura colore da 2900K a 6300K.
  • Perdita di luminosità equivalente ad un filtro ND4
  • Realizzato in vetro (SCHOTT® B270) e dotato di una pellicola antistatica
  • Spessore del filtro pari a 5 mm.
  • Presenza di una pellicola antiriflesso su ambo i lati al fine di ridurre i riflessi (inferiore allo 0,6%).
  • Impermeabile.
  • Disponibile nelle dimensioni di 58mm, 67mm, 72mm, 77mm, 82mm

Filtro temperatura colore variabile

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Da notare che il filtro è disponibile solo come importazione da Taiwan e ha un costo che si aggira sui 130$.

Per quanto riguarda l’utilità del filtro, lascio agli utenti ed ai fotografi la valutazione. Personalmente, la variazione della temperatura del colore la effettuo, se strettamente necessaria), tramite il menu di configurazione della macchina fotografica: in questo modo ho un controllo più dettagliato ma soprattutto non devo introdurre un ulteriore vetro dinanzi all’obiettivo (e non devo avere un set di filtri aggiuntivo per i miei obiettivi). Inoltre, per chi scatta in RAW, la possibilità di giocare con la temperatura colore in fase di post-produzione è ancora più ampia, rendendo di fatto inutile l’uso di un filtro del genere.

A suo vantaggio, sicuramente il filtro temperatura colore variabile permette una più rapida variazione del colore, senza la necessità di accedere ai menu interni, cosa sicuramente vantaggiosa se il tempo è uno dei problemi maggiori in fase di scatto.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Qui di seguito trovate un video esplicativo del filtro temperatura colore variabile e del suo funzionamento. Maggiori dettagli oltre che la possibilità di acquistarlo li trovate seguendo il link fornito all’inizio di questo articolo.

https://wpimg.stcoptics.com/2016/03/icelavafader_2016_01.jpg