Cosa sono gli EXIF

0
176

EXIF è l’acronimo di Exchangeable Image File Format. Ogni volta che si scatta una foto con la fotocamera digitale o il telefono, un file (tipicamente un JPEG) viene scritto sulla memoria del dispositivo. Oltre a tutti i bit dedicati all’immagine vera e propria, registra anche una notevole quantità di metadati supplementari.

Questi dati possono essere immensamente utili quando si rivedono le foto. Ad esempio, potreste notare che lo scatto di un corridore è risultato un po’ sfocato, quindi potete esaminare i metadati per controllare la velocità dell’otturatore, il diaframma, la velocità ISO e così via, e decidere come fare le cose in modo diverso in futuro. Con il tempo queste conoscenze tecniche vi aiuteranno a riconoscere e correggere problemi simili prima che si verifichino, e a familiarizzare con le impostazioni della vostra fotocamera.

Formati di File supportati

EXIF è in qualche modo limitato in quanto è supportato solo da due formati immagine – JPEG e TIFF. Di solito questo non è un problema, poiché la maggior parte delle persone tende a scattare in JPEG, ma ciò significa che se si imposta la fotocamera in modalità RAW non sarà possibile catturare i dati EXIF. Per fortuna i produttori di fotocamere ci hanno pensato e hanno creato i loro equivalenti che supportano la modalità RAW, e quando in seguito salverai il file come JPEG i dati saranno convertiti in EXIF e memorizzati con esso.

Cosa sono gli EXIF: un esempio

La seguente schermata mostra alcuni dati EXIF campione da una foto . Come si può vedere, contiene informazioni dettagliate sulla fotocamera, le impostazioni utilizzate per questo scatto e l’immagine finale stessa.

Come ottenere info su data scatto foto? Non è una cosa particolarmente difficile nelle ultime versioni di Windows che sono in grado di leggere i dati EXIF delle fotografie. cosa sono gli EXIF

La maggior parte dei valori elencati sono autoesplicativi, facili da leggere e familiari alla maggior parte dei fotografi. Leggere i dati EXIF non è poi così scoraggiant

Cosa sono gli EXIF: Visualizzare i dati

Ci sono diversi modi per accedere ai dati EXIF delle vostre foto, a seconda della quantità di informazioni da visualizzare (ne abbiamo già parlato qui):

Dal sistema operativo

Potete visualizzare le informazioni EXIF direttamente dal file manager del vostro sistema operativo:

  • Windows – Cliccare con il tasto destro del mouse su un’immagine, selezionare “Proprietà” e passare alla scheda “Dettagli”.
  • Mac OS X – Cliccare con il tasto destro del mouse sull’immagine, cliccare su “Ottieni informazioni” ed espandere la sezione “Altre informazioni”.
  • Linux – Fare clic con il tasto destro del mouse sul file e scegliere “Proprietà”. A seconda del file manager che si sta utilizzando, potrebbe essere necessario passare a un’altra scheda di informazioni.

Questo è il modo più semplice e veloce per leggere i metadati della tua foto. Non vedrete l’elenco completo delle proprietà, ma otterrete le più importanti, e questo è spesso tutto ciò di cui avrete bisogno.

Software Esterni

Se si desidera accedere all’elenco completo dei tag EXIF, è necessario utilizzare un software più avanzato. Ci sono molti ottimi programmi che si possono utilizzare, che vanno dai semplici e dedicati visualizzatori EXIF fino ai software di editing grafico di fascia alta.

Il mio strumento preferito è ExifTool . E’ semplice, scaricabile gratuitamente e mostra più informazioni rispetto ad altri strumenti EXIF. Altri buoni strumenti sono O Opanda IExifIrfanView’s Metadata plugin, e KUSO Exif Viewer, tutti freeware.

Molti dei migliori programmi di grafica hanno la gestione EXIF integrata. Questi includono Photoshop, Photoshop Elements, Lightroom, iPhoto e GIMP. A parte GIMP, questi possono essere abbastanza costosi, quindi non vale la pena acquistarli solo per visualizzare i metadati, ma se li possedete già, allora sono un modo conveniente per farlo.

Online e con estensioni del browser

Infine, è possibile visualizzare i metadati online utilizzando un sito come Jeffrey’s Exif viewer. Questo fornisce un sacco di informazioni, ma può essere un modo lento di fare le cose, perché bisogna aspettare che la foto venga caricata sul sito, cosa che può richiedere un bel po’ di tempo se si tratta di un file di grandi dimensioni.

Ci sono anche un certo numero di estensioni del browser web e di componenti aggiuntivi che possono essere utilizzati per visualizzare i dati EXIF delle immagini online:

Modifica e rimozione dei dati EXIF

Ci sono alcune occasioni in cui potreste voler modificare o cancellare determinati metadati dalle vostre fotografie. Ad esempio, si potrebbe voler aggiungere una nota sul copyright o rimuovere le informazioni sulla posizione per motivi di privacy.

I vari sistemi operativi consentono di modificare alcune proprietà EXIF ma, come detto sopra, non elencano tutti i tag, quindi se si desidera un controllo completo è necessario utilizzare un programma di editor adeguato come quelli precedentemente menzionati.

La cancellazione dei metadati funziona più o meno allo stesso modo. Molti programmi offrono una funzione di rimozione EXIF con un solo clic per cancellare tutti i tag EXIF associati ad un file, e si può anche ottenere un software dedicato (come EXIF Purge) per fare la stessa cosa.

Speriamo che questa spiegazione abbia aiutato a chiarire cosa sono i metadati EXIF e come potete usarli per analizzare e migliorare le vostre foto. Ovviamente non vorrai usarli su ogni foto che scatti, ma possono essere preziosi per capire perché uno scatto è venuto così bene o male, rendendolo un altro strumento utile nell’arsenale del tuo fotografo.