Come fotografare un concerto rock o uno spettacolo

99

Essere un fotografo musicale e catturare tutta l’azione ha un certo fascino che per molti di noi, è difficile eliminare. Ma come si fa in realtà a fotografare un concerto rock o fotografare uno spettacolo?

Iniziamo da un punto fondamentale, la base: il tuo primo spettacolo non sarà un artista al culmine della sua fama. Anche se lo fosse, non avrai le competenze di cui hai bisogno per essere in grado di renderlgli giustizia, per cui non ha senso sprecare un’opportunità che potrebbe essere unica, almeno agli inizi. Glli spettacoli importanti arriveranno nel tempo, grazie al tuo sforzo e un buon portfolio. La cosa migliore da fare è iniziare con aspettative inferiori.

fotografare un concerto rock
thekaleidoscope / Pixabay

Trova una band da fotografare

Anche se può sembrare un po’ scoraggiante, è la cosa giusta da fare e ci sono due modi per  trovare un soggetto per fotografare un concerto rock. In primo luogo, ci sono i social media. Cerca musicisti nella tua zona. Molte città e avranno gruppi di Facebook in cui viene pubblicizzata la musica dal vivo: è un ottimo punto di partenza. Puoi controllare la loro musica, vedere quali foto hanno già e scoprire dove stanno suonando. Da qui, puoi semplicemente inviare loro un messaggio e vedere se sono disponibili a farsi scattare delle foto da te.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

L’altro modo è di andare in locali nella tua zona che fanno fare musica dal vivo. Esci, parla con il personale del bar, parla con la gente del posto. Chiedi se hanno qualche restrizione sulla fotografia nel loro locale o altre regole che devi seguire. In questo modo puoi vedere cosa offre la sede in termini di illuminazione, oltre ad essere in grado di avvicinarsi direttamente alle band e costruire relazioni con persone che possono aiutarti a farti entrare nel mondo della musica.

fotografare un concerto rock
27707 / Pixabay

Conoscere la fotocamera

Conoscere la propria fotocamera è il must in quest’ambito. Sai come cambiare la tua ISO con gli occhi chiusi? In caso contrario, dovresti esercitarti fino a quando puoi. Fotografare musica dal vivo significa che lo farai generalmente in condizioni molto buie e a meno che tu non sia in grado di accedere rapidamente alle cose, potresti perdere lo scatto perfetto.

Potrebbe sembrare piuttosto noioso imparare questa roba e, ad essere onesti, un po’ lo è, ma considera ciò come i compiti che devi fare per iniziare il tuo viaggio nella fotografia musicale.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

A parte fare la conoscenza con la tua fotocamera, ricorda che hai davvero bisogno di scattare in raw. Generalmente le immagini di musica dal vivo devono essere elaborate per ottenere il miglior colore possibile e RAW ti offre la più grande quantità di dati con cui lavorare.

fotografare un concerto rock
facundowin / Pixabay

Sebbene tecnicamente non vi sia alcuna pressione per fornire immagini sorprendenti per uno scatto come questo, dovresti affrontare ogni scatto come un compito da sogno e fornire le migliori immagini possibili. Vedere le reazioni dei membri della band alle tue fantastiche foto farà svanire tutti i pensieri brutti.

Nello stesso modo, imparare il triangolo di esposizione non è mai divertente, ma è la cosa che ti aiuta davvero ad affrontare le situazioni impegnative.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Imparare a scattare in modalità Manuale

L’illuminazione nella musica dal vivo è al meglio complicata. Nel peggiore dei casi è davvero terribile. I misuratori di luce delle fotocamere generalmente sono in conflitto con il tipo di illuminazione che si sta per affrontare.

Scattare in modalità manuale significa che se trovi una retroilluminazione sul performer, sai come superarlo. È la differenza tra guardare il retro della macchina fotografica e chiedersi cosa non va, guardare il retro della macchina fotografica e sapere come risolverlo.

La modalità manuale è qualcosa che ti aiuterà davvero nella tua fotografia, qualunque cosa tu stia scattando. È il principio base della fotografia che dovresti davvero avere il tempo di imparare. Ci sono tante risorse disponibili per questo: ha semplicemente bisogno di pratica e non è così difficile come sembra in un primo momento.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Avere le conoscenze per essere in grado di risolvere i problemi di esposizione è qualcosa che porta il tuo livello fotografico al livello successivo. Perché? Perché hai la certezza di essere in grado di gestire l’illuminazione, piuttosto che sperare che andrà tutto bene.

fotografare un concerto rock
mbolli / Pixabay

fotografare un concerto rock: Ingranaggio

La maggior parte della fotografia musicale significa quasi esclusivamente situazioni di scarsa illuminazione e avere un obiettivo con un’apertura ampia consente di ottenere più luce nella fotocamera. In termini di lunghezza focale, il 24-70mm è l’obiettivo più utilizzato da quasi tutti i fotografi musicali. L’ampia apertura ha anche il vantaggio di sfocare lo sfondo, che è utile in luoghi che non hanno sfondi attraenti.

È possibile acquistare questi obiettivi in ​​modo ragionevole di seconda mano, oppure è sempre possibile noleggiarli. Devo sottolineare però, queste lenti sono belle da avere: consideralo con un investimento a lungo termine che probabilmente dovresti fare.

Il giorno della sessione fotografica

Ci siamo Hai trovato una band da fotografare, conosci la tua fotocamera e hai imparato a scattare al meglio in modalità Manuale. È tempo di andare allo spettacolo.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

La prima cosa è assicurarsi di raggiungere la sede in tempo utile. Ciò significa che non sarai di corsa, il che significa anche che puoi controllare il luogo, salutare la band e prepararti. Potresti essere tentato di bere un po’, ma ti sconsiglio di farlo. Devi essere al tuo meglio e qualche drink non è sempre utile.

È sempre un buon momento per verificare le basi. Formattare la scheda di memoria nella fotocamera, assicurarsi di avere una carta di scorta a portata di mano, controllare che la tua fotocamera sia nella giusta modalità e che l’obiettivo sia pulito. Sembra davvero semplice quando stai leggendo comodamente seduto in scrivania, ma onestamente, questo è il genere di cose che facilmente si dimentica a causa dei nervi.

fotografare un concerto rock: Etiquette

E’ fondamentale: devi assicurarti di comportarti in modo appropriato. La cosa più ovvia è essere consapevoli di coloro che stanno guardando lo spettacolo. Devi essere consapevole di loro e assicurarti di essere cortese. Una regola generale è quella di non rimanere in un posto troppo a lungo. Le persone in genere vogliono vedere la band, non solo la parte posteriore della testa del fotografo.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

concerto rock
bones64 / Pixabay

Alcuni fan saranno anche pronti a fartelo sapere ed anche in modo non molto gentile. Quindi assicurati di trattare bene le persone che ti circondano.

Se ci sono altri fotografi che scattano, dì sempre ciao e sii sempre educato. È bello vedere le persone che conosci quando si va afotografare un concerto rock e avere amici per scambiare idee.

Quando si fotografa in uno spettacolo, la regola generale è fare un po’ per uno. Va bene essere in prima fila, ma nel momento si sono scattate alcune foto buone, fate un passo indientro cedendo la prima fila al fotograf che è alle vostre spalle. E’ un piccolo gesto che vi ripagherà in futuro quando sarete voi ad essere dietro.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Flash o non flash

La prossima cosa da considerare se usare il flash. Molte band più piccole non se ne preoccuperanno, o almeno ti diranno di riporre il flash. Ma immagina di trovarti in uno spazio scarsamente illuminato e di avere qualcuno che spara un flash vicino a te…è fastidiosissimo.

La soluzione migliore è cercare di evitare il flash il piùpossibile. Le moderne fotocamere reggono molto bene  ISO molto alti, quindi non dovresti avere problemi. Fotografare musica dal vivosignifica scattare con ISO 3200 o addirittura 6400, ma questo è qualcosa che le fotocamere più recenti possono gestire senza praticamente problemi.

Le velocità dell’otturatore dovrebbe essere 1/125 o superiore e il diaframma sarà generalmente largo quanto l’obiettivo.

Ora, dopo aver detto tutto questo, cosa succede se hai bisogno di usare il flash perché l’illuminazione è molto brutta? Per quanto allettante sia la possibilità di sparare centinaia di colpi, ricorda che questo infastidirà tutti. Scegli attentamente i tuoi scatti e scatta con parsimonia usando il flash.

L’altra cosa da tenere a mente quando si scatta con il flash è assicurarsi di catturare un po’ di luce ambientale o i tuoi scattimancheranno di atmosfera. Inizia con un’esposizione che si avvicina al punto in cui si trova l’ambiente, quindi aggiungi il flash come un piccolo riempimento. Questo non solo ti consente di ottenere più atmosfera nei tuoi scatti, ma riduce anche la potenza del flash, che è meglio per l’artista che stai fotografando.

Non aver paura di ridurrela velocità dell’otturatore quando usi questa tecnica. 1/30 di secondo o anche più lentamente può farti aggiungere alcuni effetti interessanti alllo scatto e ti aiuterà a mantenere l’atmosfera.

Un’altra regola da tenere a mente quando si scattano foto di gruppi importanti: per le prime tre canzoni, nessun flash consentito. Rompi questa regola e non solo sarai rimosso dallo spettacolo, ma troverai difficile ottenere il tuo prossimo pass. Il mondo della musica è un mondo piccolo e molti promotori si conoscono, molti tour manager parlano e se li infastidisci, il tuo nome potrebbe girare.

concerto rock
marcisio / Pixabay

Composizione

La composizione è incredibilmente importante qundo si parla di fotografare un concerto rock. In poche parole, ci sono scatti da fare obbligatoriamente e scatti da evitare del tutto. Lo scatto più comune che vedo da chi inizia nella fotografia musicale è il volto del cantante coperto dal microfono. Questo scatto è considerato un NO assoluto nella fotografia musicale professionale, semplicemente perché nasconde l’espressione del cantante.

Durante le riprese, devi scegliere i tuoi momenti e spostarti frequentemente per essere in grado di catturare le migliori immagini possibili. Fai la tua ricerca prima delle sessione di scatto. Guarda i siti web di musica, guarda i fotografi di musica professionale e guarda cosa sta facendo il meglio del settore, quindi applica tutto ciò che hai imparato alla tua fotografia.

Ogni band vuole essere sulla copertina di Rolling Stone. Anche se non puoi fornire loro questo, puoi dare loro delle foto professionali…da rivista!

Post-elaborazione

Questo è un capitolo particolarmente pesante e complesso da descrivere, ma per grosse linee, diciamo che dovrai lavorare principalmente con il colore. Scattare in RAW ti darà i migliori dati per lavorare in post produzione. In genere è necessario modificare le immagini di musica dal vivo, in particolare il bilanciamento del colore e il formato JPEG semplicemente non ti dà abbastanza spazio per farlo.

La cosa più importante è far uscire rapidamente le immagini verso i clienti. Quando sei appena agli inizi è comunque una buona idea portare le immagini alla band mentre il concerto è ancora fresco nelle loro menti.

fotografare un concerto rock: Esercitati

Hai fotografato il tuo primo spettacolo. Sono sicuro che ti sei divertito molto e la band ha adorato le immagini. E ora? Fallo ancora e ancora e ancora. Esci e scatta. Ciò ti permetterà di migliorare  costantemente, ma ti permette anche di iniziare a costruire una reputazione nella tua zona e costruire un portfolio. Questo è fondamentale per passare al livello successivo e scattare per le bande più grandi.