Perché portare meno macchine fotografiche ti renderà un fotografo migliore

123

Durante i workshop di fotografia di viaggio, insegniamo ai partecipanti che spesso portano grandi e pesanti borse per la macchina fotografica. La maggior parte del tempo le persone non usano molto di quello che si portano dietro. In questo articolo, voglio incoraggiarvi a pensare a portare meno attrezzatura fotografica, cosa che probabilmente ti renderà un fotografo migliore.

Restrizioni di peso

Camminare con meno peso sulla spalla o sulla schiena fa un’enorme differenza per le sessioni di fotografia. Non è un problema se si lavora in uno studio o se ci si trova per lo più in un unico luogo, ma per il resto può logorare rapidamente.

fotografo migliore
stokpic / Pixabay

Andare a fare una passeggiata fotografica, o anche quando si va sul posto, portare meno peso nell’attrezzatura fotografica ti libera e ti dà più energia. Potete godervi la vostra fotografia per periodi di tempo più lunghi. Questo diventa più evidente man mano che si invecchia.

Le borse per la macchina fotografica ben progettate fanno la differenza con una buona distribuzione del peso. Per lo più, però, le borse progettate per trasportare molta attrezzatura fotografica sono in stile zaino e non le trovo facili da usare. Sono legate e sicure, con una cintura che aiuta a sostenere il peso sui fianchi, oppure l’attrezzatura è facilmente accessibile, ma il peso non è così ben distribuito.

Portare una pesante borsa di attrezzatura appesa alla spalla è faticoso. Può anche portare a problemi alla schiena se lo si fa spesso per lunghi periodi.

La seccatura della massa

I bagagli ingombranti rendono più difficile muoversi. Anche in questo caso, questo problema è più pronunciato man mano che si invecchia. Scendere a terra per catturare una vista da un angolo basso diventa difficile con uno zaino ingombrante addosso. Se non si ha l’ingombro e il peso addosso, è molto più probabile che si scenda e che si faccia una foto più interessante.

I mercati e altri luoghi affollati sono molto più facili da navigare se si trasporta meno attrezzatura fotografica.

Con meno attrezzatura, si è anche più discreti. Questo può essere un grande vantaggio e vi aiuta ad ottenere foto più naturali e candide.

fotografo migliore
SplitShire / Pixabay

Pensare in modo diverso a come si compone normalmente

Penso che il vantaggio più grande di portare con sé meno attrezzatura fotografica è che si è costretti a essere più alternativi nel proprio approccio alla composizione.

Dovrete essere più fantasiosi se avete con voi solo uno o due obiettivi. Lo zoom con i piedi diventa più necessario. Non ci vuole molto per abituarsi.

Vedere in modi nuovi che permettono ancora di scattare foto interessanti diventa una seconda natura se ci si esercita abbastanza spesso. Dovete pensare di più a scattare foto con l’obiettivo che avete sulla vostra macchina fotografica. Se avete opzioni limitate, dovete concentrarvi sulla vostra composizione piuttosto che affidarvi alla prospettiva che vi offre un obiettivo diverso.

Naturalmente, tutto questo significa che devi pianificare di più in anticipo. Preparare l’attrezzatura giusta per una situazione particolare è importante. Prima di partire con l’attrezzatura minima, considerate attentamente le esigenze che avete di fronte e quali sono gli obiettivi più appropriati. Se siete come me e preferite non usare gli obiettivi zoom, le vostre opzioni sono più limitate e portare meno attrezzatura è più impegnativo.

Che attrezzatura devo mettere in valigia per diventare un fotografo migliore?

Chiediti quanta della tua attrezzatura usi ogni volta per uscire. Quando vi fermate a pensarci, probabilmente vi accorgerete che usate certe lenti e altre attrezzature più spesso e altre attrezzature quasi per niente.

Controllate i vostri metadati in Lightroom per vedere quali lenti usate di più. Aprite un catalogo delle foto preferite che avete scattato negli ultimi dodici mesi circa. In Visualizzazione griglia in Lightroom cliccate sull’opzione Metadata nella barra in alto. Ora vedrete gli elenchi delle fotocamere e degli obiettivi che avete usato. L’analisi delle tue foto migliori in base all’obiettivo e alla lunghezza focale può aiutarti a decidere quali obiettivi usi di più per scattare le foto che ti soddisfano maggiormente.

Forse sceglierai di portare con te uno o due obiettivi più spesso, sulla base di queste informazioni. Non mettete sempre in valigia l’obiettivo che usate di più. Spingete voi stessi, a volte imballando solo un obiettivo che tendete a non usare così tanto. Questo vi aiuta a sentirvi più a vostro agio nell’uso di queste lenti e a padroneggiarle.

Conclusione: diventare un fotografo migliore

Potrebbe essere necessario acquistare una nuova borsa, o prendere in considerazione la possibilità di non portarla con sé. Se si portano via solo uno o due obiettivi, potrebbe non essere necessario portare con sé una borsa fotografica. E fidatevi, riducete il vostro equipaggiamento: magari non vi renderà immediatamente un fotografo migliore, ma sicuramente vi faciliterà la vita!

Non cercare di viaggiare troppo leggeri quando devi produrre un set di foto per un cliente o per uno scopo specifico. Limitare se stessi in termini di opzioni di equipaggiamento può essere dannoso in queste situazioni. Se avete un lavoro da fare, dovete essere sicuri di farlo bene.

Sfidate voi stessi a utilizzare un’attrezzatura fotografica minima per un mese o due. Create un nuovo corpo di lavoro. Quando avrete raggiunto il periodo di tempo stabilito che vi siete fatti, guardate indietro le vostre foto e pensate alla differenza che questo esercizio ha fatto alla vostra fotografia.