Prova su strada: filtro graduato ND8 K&F Concept

0
180

Una soluzione elegante per montare dei filtri sul proprio obiettivo senza necessariamente ricorrere ai costosi e poco pratici filtri a vite (bisognerebbe avere un set completo per ogni obiettivo del proprio corredo fotografico) è quella di utilizzare un filtro ND graduato a densità neutra esterno. Questi filtri sono tipicamente di forma rettangolare, con una metà chiara e una metà scura e un’area di transizione in mezzo. Spesso si può scegliere tra una transizione dura o morbida tra la metà chiara e quella scura: in generale, le transizioni dure sono migliori per i paesaggi con orizzonti relativamente piatti, mentre le transizioni morbide sono migliori per le scene in cui l’orizzonte è interrotto da colline, alberi o edifici.

filtro graduato ND8 K&F Concept

La maggior parte delle gradazioni ND sono progettate per essere inserite in un supporto per l’alloggiamento di filtri “rettangolari”. Il supporto si attacca alla parte anteriore dell’obiettivo, tramite un anello adattatore a vite. Poiché il filtro è rettangolare piuttosto che quadrato, è possibile spostarlo su e giù all’interno del supporto, consentendo di posizionare la transizione verticale tra il chiaro e lo scuro per adattarsi alla composizione. Ci sono alcuni filtri graduali ND circolari in commercio, che si avvitano direttamente sulla filettatura di attacco del filtro dell’obiettivo; sono un pessimo sostituto, però, dato che si è bloccati con la posizione di dove cade la transizione, che può diventare un fattore limitante quando si compongono gli scatti

I filtri rettangolari, come abbiamo detto, hanno bisogno di un anello di fissaggio, che si avvita nella filettatura di fissaggio del filtro dell’obiettivo. Naturalmente, avrete bisogno di più anelli adattatori se volete usare i vostri filtri con una varietà di lenti con filettature diverse.

L’adattatore

Per quanto riguarda il sistema di montaggio, questo è composto a sua volta da due componenti: il telaio vero e proprio, di acciaio e ben robusto, e l’anello per avvitarlo all’obiettivo. Proprio per rendere il prodotto utilizzabile su vari obiettivi la K&F Concept fornisce 7 adattatori (52mm/ 58mm/ 62mm/67mm/ 72mm/ 77mm/ 82mm), in grado di coprire le differenti esigenze. Ne avevamo in ogni caso già parlato qui.

filtro graduato ND8 K&F Concept

Il portafiltro e gli anelli dell’adattatore sono di metallo e sono molto robusti. Ai fini di questo test, ho avvitato l’anello adattatore da 77 mm sull’obiettivo. Per fissare il supporto metallico all’anello adattatore c’è un utilissimo pulsante di rilascio della chiusura in metallo da premere. Si posiziona l’anello dell’anello adattatore sotto due piccole chiusure, si preme il pulsante e la chiusura si apre e si chiude sopra l’anello, fissandolo saldamente.

Una volta fissato saldamente ho provato a spingere l’anello adattatore via con la forza e non è stato possibile farlo. Questo significa che non si stacca, cosa molto buona Per rilasciare l’anello adattatore dal supporto, si preme lo stesso pulsante di rilascio e l’anello adattatore si stacca rapidamente e facilmente anche quando è attaccato alla fotocamera.

La qualità del filtro graduato ND8 K&F Concept

Quando si parla di prodotti K&F, normalmente c’è poco da dire in termini di qualità: questo brand ha saputo conquistarsi un posto d’onore nell’ambito degli accessori fotografici, sia per quel che riguarda i supporti (borse, stativi, cavalletti) sia per quel che riguarda i filtri e gli accessori per le lenti.

filtro graduato ND8 K&F Concept

La qualità costruttiva ha oramai raggiunto livelli di eccellenza sena eguali (questo filtro, per esempio, è stato realizzato nei laboratori tedeschi), con prodotti esenti da problemi visibili e che permettono di ottnere immagini perfette.

Il filtro in questione non ha nulla da invidiare alle alternative più costose, quali ad esempio i Cokin. Inoltre lo stesso filtro viene consegnato in una bellissima custodia di finta pelle, resistente e in gradod i proteggere il filtro durante gli spostamenti.

Unico neo, che però è comune a tutte queste tipologie di filtro, è il problema delle ditate: essendo tutta superficie, maneggiarlo senza lasciare delle impronte non è possibile. Sperando che in futuro qualcuno inventi un vetro a prova di…dita.

Le specifiche del filtro graduato ND8 K&F Concept

  • Filtro graduato ND8(0,9) a 3 stop realizzato in Germania, in grado di offrire rispetto alal concorrenza maggiore chiarezza ottica e fedeltà cromatica.
  • Nano rivestiment impermeabile, resistente ai graffi, rivestimento antiriflesso verde, prevenire efficacemente da olio, impronte digitali, graffi.
  • Il vetro K & F densità neutrale adotta esclusivo rivestimento graduale , la luce da ultravioletto alla luce del vicino infrarosso può passare attraverso di esso in modo del tutto uniforme.
  • Doppio lato ottico che permette di assicurare un alto parallelismo ottico e quindi l’alta nitidezza dell’immagine
  • Dimensioni: 100mm * 150mm * 2mm
  • 20 strati Nano-rivestimento a doppio strato
  • Idrorepellente/antiolio/antipolvere/antisuolo/antigraffio/resistente ai graffi
  • Vetro di altissima qualità
  • Bassa riflettività (inferiore all’1.5%)
  • Superficie impermeabile e antivegetativa
  • nessun effetto vignettatura
  • Alta trasmissione luminosa
  • Rivestimento multistrato

Offerte per i nostri lettori – il filtro in promozione

Per tutti i lettori di Fotografare in Digitale, il filtro ND1000 quadrato, nonché il sistema di montaggio dei filtri è in offerta sia sul portale della K&F Concept che su Amazon, ed in particolare:

  • Sito produttore: 10% di sconto con codice KFIT10 (valido fino al 28 Maggio 2020)
  • Sito Amazon: 5% di sconto con codice: ALUP7QCW (valido fino al 30 Giugno 2020)