Prova su strada: Filtro ND1000 quadrato e sistema di montaggio

0

I portafiltri quadrati consentono di utilizzare lo stesso filtro per una vasta gamma di lenti, semplicemente cambiando l’adattatore filettato sul retro e senza quindi la necessità di acquistare un filtro per ogni differente obiettivo presente nel nostro corredo.

uno dei produttori più interessanti sul mercato è senz’ombra di dubbio il K&F Concept, per il quale abbiamo provato, oltre al sistema di montaggio dei filtri quadrai, il filtro ND1000, un filtro a densità neutra che contente di utilizzare esposizioni più lunghe o aperture più ampie impedendo alla luce di penetrare nella fotocamera durante lo scatto. La riduzione della luce di arresto di 10 stop del filtro ND1000 consente di utilizzare esposizioni notevolmente più lunghe, consentendo l’acquisizione di fotografie di grande interesse.

K&F Concept Filtro quadrato ND1000

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Il prodotto

Il sistema è composto da due parti. La prima parte è il telaio di montaggio, che accetta fino a due filtri quadrati da 100 mm (il che permette di impilare più filtri).
Il filtro si inserisce nel telaio semplicemente “infilandolo”. Una guida in plastica elastica assicura una presa sufficientemente rigida per tenerlo saldamente in posizione, evitando che possa scivolare via.

Una volta montato, il filtro copre l’intera apertura dell’obiettivo, qualunque sia la sua dimensione.

Per quanto riguarda il sistema di montaggio, questo è composto a sua volta da due componenti: il telaio vero e proprio, di acciaio e ben robusto, e l’anello per avvitarlo all’obiettivo. Proprio per rendere il prodotto utilizzabile su vari obiettivi la K&F Concept fornisce 7 adattatori (52mm/ 58mm/ 62mm/67mm/ 72mm/ 77mm/ 82mm), in grado di coprire le differenti esigenze.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

filtro ND staffa di montaggio
I sette anelli per il montaggio del supporto ai diversi obiettivi

Il filtro

Il filtro ND1000 della K&F Concept viene fornito con un proprio astuccio imbottito. La custodia ha una chiusura magnetica, il che rende improbabile che si apra nella vostra borsa, evitando quindi danni accidentali. Occhio che il filtro entra “appena” nella custodia: il mio suggerimento è usare un rivestimento ci carta velina intorno ad esso per rendere più facile l’estrazione (e soprattutto evitare le ditate sul vetro stesso). Il filtro è particolarmente robusto, sembra ben costruito e non presenta, ad occhio, sbavature. Ma essendo un ND1000, ovvero un filtro equivalente a 10 stop, è particolarmente “scuro” rendendo l’analisi visiva molto difficile.

Utilizzo del sistema con filtri quadrati

Il filtro ND1000 è un filtro che aggiunge 10 stop e che quindi permette di ridurre la velocità dell’otturatore a 1-10 secondi, a seconda di quanto piccola sia l’apertura che vogliamo usare. Qualsiasi variazione di colore è piuttosto piccola e può essere facilmente gestita attraverso il bilanciamento del bianco e le regolazioni di elaborazione RAW.

I risultati fotografici con questo filtro sono decisamente positivi con immagini nitide e ben bilanciate (non ci sono zone più o meno chiare, il che significa una buona qualità costruttiva del filtro stesso).

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

filtro nd montato

Qualità costruttiva del filtro

Il filtro, dotato di doppio rivestimento (quindi su entrambi i lati)  si è dimostrato abbastanza resistente alle impronte digitali e facile da pulire. Il suggerimento è comunque quello di maneggiarlo dagli angoli dove possibile, o dai bordi.  Rispetto all’equivamente circolare, fornisce una sensazione di maggior robustezza, probabilmente per il fatto che, con questo filtro, si tocca direttamente il vetro e non una struttura di sostegmo.

Se non avete intenzione di impilare i filtri e volete usare un solo obiettivo, la versione circolare che ho testato in precedenza potrebbe essere più efficiente, più facile da montare e soprattutto più facile da trasponrtare. Ma se si vuole usare più di un obiettivo, allora non c’è paragone: questo filtro è semplicemente imattibile.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

filtro nd
Il fitltro ND e la relativa custodia con chiusura magnetica

Il filtro montato

Il filtro è abbastanza scuro da non permettere di vedere attraverso di esso quando è montato. Questo significa che è adatto all’uso solo quando si desidera effettuare l’esposizione: dimenticatevi quindi l’uso del mirino ottico o del live view quando è montato. Uno dei grandi vantaggi di questo filtro è il montaggio: una volta composta la scena non dovete far altro che far scivolare il filtro nel suo alloggiamento nel telaio. Ciò significa toccare pochissimo la macchina fotografica, limintando quindi il rischio di spostare la macchina stessa (nel caso di filtro da avvitare il problema inece sussiste).

La staffa di montaggio

Con una reflex digitale, fate re attenzione a coprire il mirino, poiché la luce può penetrare nella fotocamera durante l’esposizione. Normalmente questo non è un problema, ma con la luce molto ridotta che entra attraverso l’obiettivo quando si usa il filtro, può essere un problema. Quindi fate delle prove per controllare che il telaio effettivamente aderisca alla perfezione. Inoltre pulite sempre telaio, adattatore e anche filtro quando li usate: un ganello di polvere può essere un punto di entrata della luce tale da rovinare la foto stessa

Offerte per i nostri lettori – il filtro in promozione

Per tutti i lettori di Fotografare in Digitale, il filtro ND1000 quadrato, nonché il sistema di montaggio dei filtri è in offerta sia sul portale della K&F Concept che su Amazon, ed in particolare:

Filtro ND1000:

Sistema di montaggio filtri quadrati: