Modalità priorità otturatore: quando e come utilizzarla

97

Scattare in modalità semi-automatica ti consente molta libertà creativa risparmiando tempo. Ecco perché il 99% dei fotografi professionisti ne fa uso. Oggi voglio condividere con voi tutto ciò che ho imparato in tutti questi anni di fotografia su una delle modalità semiautomatiche più utili: La modalità priorità dell’otturatore.

Qual è la modalità priorità dell’otturatore?

La modalità Priorità otturatore è una modalità di scatto semi-automatico delle fotocamere. Consente all’utente di selezionare una velocità dell’otturatore mentre la fotocamera regola automaticamente l’apertura per ottenere l’esposizione corretta. Nella fotocamera Canon è etichettato come Tv (valore temporale) o in Nikon come S (priorità automatica dell’otturatore).

Perché dovresti usare la modalità priorità dell’otturatore? Dal momento che la modalità priorità dell’otturatore ti permette il controllo della velocità dell’otturatore, è ottimo per catturare creativamente il movimento. Ad esempio, creando movimento motion blur o congelamento.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Come si imposta la modalità priorità dell’otturatore?

Ogni produttore di fotocamere ha le sue peculiarità, quindi il modo in cui si seleziona la modalità Priorità Otturatore sarà leggermente diverso a seconda della fotocamera che si possiede.

Entrambe i brand Nikon e Canon hanno una manopola superiore per selezionare la modalità di scatto. Per selezionare la Modalità Priorità Otturatore, è sufficiente ruotare il selettore di modalità su Tv (Time Value) in Canon o S (Auto a priorità di tempi) in Nikon.

selettore modalità
Korchjohn / Pixabay Ruota il selettore di modalità della tua fotocamera per scegliere la Modalità Priorità Otturatore (S per Nikon, Tv per Canon)

E’ probabile che altre marche di fotocamere utilizzino abbreviazioni simili. Se c’è una manopola, provate a dare un’occhiata lì sopra. In caso contrario, basta controllare il manuale della fotocamera per sapere come selezionarlo.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Qual è la velocità dell’otturatore e come influisce sulle mie foto?

La velocità dell’otturatore è la quantità di tempo in cui il meccanismo dell’otturatore della fotocamera rimane aperto per esporre il sensore alla luce. Ha un impatto significativo sull’esposizione della tua immagine. Maggiore è l’apertura dell’otturatore, più luce colpisce il sensore, risultando in una foto più luminosa.

La velocità dell’otturatore viene misurata in secondi o frazioni di secondi. La maggior parte delle fotocamere ha un intervallo che va da 1/4000 di secondo a 30 secondi. Per saperne di più leggi la nostra guida sulla velocità dell’otturatore .

velocità di scatto
Quando la velocità dell’otturatore rallenta (da sinistra a destra) il diaframma rimane aperto più a lungo (fa più luce e cattura il mosso)

Ecco un esempio di una serie di foto con diverse velocità dell’otturatore. Quando la velocità dell’otturatore rallenta (da sinistra a destra) la fotocamera acquisisce il motion blur. Lo scatto più veloce a sinistra congela il movimento della stella mentre ilo scatto più lento a destra cattura la sfocatura del movimento.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Windflower-05237-nevit
© Nevit Dilmen [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)] In questa foto, l’autore ha impostato tre diverse modalità di scatto. Tutte le foto hanno la stessa esposizione ma il tempo di scatto varia da 1/500 fino a 1secondo (a destra)

Come cambiare la velocità dell’otturatore mentre è attiva la modalità Priorità Otturatore?

Quando si è in modalità Priorità otturatore, è possibile cambiare la velocità dell’otturatore con la ghiera principale della fotocamera. Potrebbero esserci differenze nel posizionamento della ghiera tra i produttori. Tuttavia, la ghiera principale di solito è posizionata vicino al pulsante di scatto. Ruotando la ghiera principale, dovresti vedere che il valore del tuo tempo di posa cambia (guarda attraverso il mirino).

Migliore velocità di scatto da utilizzare

La scelta di una velocità dell’otturatore dipende dall’effetto che si desidera ottenere. In termini generali, i tempi di posa più rapidi congelano l’azione mentre i tempi di posa più lenti creano effetti di mosso e persino ghosting.

movimento
In questa foto è stata unsata una velocità di scatto molto lenta, al fine di catturare il movimento delle persone. B_Me / Pixabay

movimento
Al contrario, in questa foto, si è congelato il movimento con un tempo di scatto molto corto – 1/500 secMonoar / Pixabay

Più veloce è il soggetto, più veloce è la velocità dell’otturatore di cui hai bisogno per congelare il suo movimento. Il grafico della velocità dell’otturatore sotto ti offre un buon punto di partenza per le tue sperimentazioni.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Quando utilizzare la modalità Priorità otturatore

La risposta breve è quando vuoi controllare in modo creativo come catturi il movimento. Qui ci sono diverse situazioni che potresti voler usare Modalità Priorità Otturatore:

1. Per bloccare il movimento

Per bloccare i soggetti in rapido movimento, è necessario selezionare una velocità dell’otturatore abbastanza veloce da bloccare l’azione. In altre parole, l’otturatore si aprirà e si chiuderà così velocemente e il soggetto in movimento apparirà come se fosse immobile.

velocità di scatto
Per il movimento di congelamento, è necessario utilizzare una velocità maggiore rispetto al movimento del soggetto. Per l’azione di congelamento di questo snowboarder è stata utilizzata una velocità dell’otturatore di 1/800 di secondo bogitw / Pixabay

2. Per catturare Motion Blur

In questo caso, la velocità dell’otturatore dovrebbe essere più lenta del movimento del soggetto. Il Motion blur è un ottimo strumento creativo quando vuoi dare al tuo pubblico un senso di azione e movimento nella tua fotografia.

motion blur Modalità Priorità Otturatore
La mia amica Nita (@reinodenita) e volevo mostrare il contrasto tra le persone che si muovevano e il suo essere calmo e tranquillo. Ho impostato la velocità dell’otturatore a 1/5 sec. Tutte le persone che le hanno camminato intorno appaiono sfocate come volevamo mentre lei rimaneva forte! Foto di Sarah Rodríguez Martínez.PublicDomainPictures / Pixabay

3. Panoramica

Il Panning è una tecnica in cui si effettua una panoramica della fotocamera mentre si mira su un soggetto in movimento. Il risultato è un argomento relativamente nitido rispetto a uno sfondo davvero sfocato / in movimento. Questa tecnica dà alla tua fotografia un senso di velocità.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----

Essere in modalità Priorità otturatore durante la panoramica consente di selezionare una velocità dell’otturatore abbastanza veloce da congelare il soggetto senza doversi preoccupare del valore dell’apertura (modalità manuale)

Modalità Priorità Otturatore
La panoramica comporta il controllo della velocità dell’otturatore in modo da poter bloccare il soggetto in azione mentre si esegue la panoramica della fotocamera. Pexels / Pixabay

4. Evitare vibrazioni della fotocamera

Io uso la modalità Priorità Otturatore soprattutto quando so che c’è il rischio di far oscillare la fotocamera a causa dei tempi di posa più lenti. Personalmente, ho notato che le mie foto sono sfocate e tremolanti se uso una velocità dell’otturatore inferiore a 1/100 di secondo quando si tiene la fotocamera con le mani. Così spesso limito la velocità dell’otturatore a 1 / 100s usando la modalità priorità dell’otturatore per evitare il movimento della fotocamera.

Sai qual è il tuo limite personale alla velocità dell’otturatore più bassa quando reggi la fotocamera? Tieni d’occhio la velocità dell’otturatore quando tieni in mano per evitare di andare al di sotto di questo limite.

----- annuncio pubblicitario -----

----- annuncio pubblicitario -----