Adobe annuncia un fondo comunitario di 1 milione di dollari per aiutare gli artisti durante la pandemia

0
169

In risposta alla crisi COVID-19, Adobe ha annunciato un nuovo fondo comunitario per la residenza creativa, progettato per “aiutare i creatori visivi a rimanere in pista e realizzare i loro sogni”.

Il Fondo è una derivazione di Programma annuale di residenza creativa di Adobe, che supporta diversi artisti nel corso di un anno. Ma i creativi sono stati duramente colpiti dalla pandemia di coronavirus, portando Adobe a cercare altri modi per supportare gli artisti in difficoltà.

E così è nato il Creative Residency Community Fund. Con il supporto del Fondo, gli artisti possono intraprendere un proprio progetto o completare un progetto commissionato da Adobe.

Adobe Community Fund

Il Fondo ha ricevuto 1 milione di USD per offrire supporto ai creativi fino alla metà del 2021. Nel corso del prossimo anno sono state stabilite diverse scadenze per le domande e gli artisti saranno informati su base continuativa della loro accettazione nel programma.

I candidati selezionati riceveranno una somma compresa tra $ 500 e $ 5000 USD per sostenere il progetto. I candidati riceveranno anche la possibilità di partecipare a “seminari di orientamento professionale”.

Per coloro che sono interessati ad applicare, i dettagli sono disponibili sul sito Web di Adobe. Tenete presente che dovete specificare in anticipo se desiderate essere presi in considerazione per il progetto personale o per il progetto commissionato. Alla fine la vostra domanda andrà davanti a un comitato di selezione, che determinerà sia il successo della tua candidatura sia i fondi che vi verranno assegnati.

I creativi possono fare domanda da tutto il mondo, sebbene Adobe richieda conoscenza della lingua inglese (ad eccezione dei candidati giapponesi). I candidati devono inoltre avere almeno 18 anni.

Per quanto riguarda il tipo di progetto che sarà finanziato con successo,  Adobe spiega che “considerano sempre grandi progetti di tutti i tipi se mostrano le funzionalità di Creative Cloud”, ma si concentreranno su:

  • video
  • fotografia
  • Foto d’arte
  • Disegno grafico
  • Illustrazione
  • 3D
  • Motion design
  • Design del prodotto o dell’interfaccia

Quindi, se sei una creatività che sta cercando di completare un nuovo progetto, vai avanti e richiedi! La prima scadenza per la presentazione delle domande è il 1 giugno, anche se avrai anche la possibilità di candidarti a settembre 2020, dicembre 2020 e marzo 2021.