La composizione Fotografica – Il Contrasto

Abbiamo visto quanto sia importante saper giocare con le linee e con i colori per dare un significato ed un messaggio alla nostra fotografia. Ma vi sono altri elementi che giocano un ruolo fondamentale: per esempio il contrasto uno degli elementi compositivi che riesce a far breccia maggiormente nelle persone, attirando l’attenzione dell’osservatore verso una determinata foto piuttosto che un’altra o focalizzando la sua attenzione in un punto preciso di una scena.

Con contrasto, attenzione, non stiamo riferendoci al mero accostamento di colori complementari (come visto nell’articolo sui colori): esistono vari tipi di contrasto come quello tonale, di soggetto, geometrico, di dimensione o di posizione.  Il contrasto è, se ponete attenzione alle fotografie, presente praticamente in qualunque (o quasi) scatto. E ricordiamoci che un altro grande della fotografia, Itten, disse:

Trovare ed elencare le varie possibilità di contrasto è sempre stato uno dei soggetti più entusiasmanti perché gli studenti si rendevano conto che stavano esplorando un mondo completamente nuovo

Gli elementi visivi che interessano i fotografi sono: linea, forma, trama, sagoma, colore e motivo. Il fotografo dovrebbe sempre fare in modo di riuscire ad inserire uno di questi aspetti in una propria fotografia in quanto sono aspetti carichi di valore simbolico.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----
Contrasto di geometrie e cromatico

Nella fotografia di sopra abbiamo un esempio di contrasto cromatico (l’accostamento di rosso e verde) nonché di contrasto geometrico con la presenza, all’interno della stessa scena, di forme e geometrie differenti e complementari: si passa dalla linee curve disegnate dalle file di sedie alle linee diritte del pavimento, dalle curve degli schienali a quelle dritte della seduta, il tutto in una simmetria quasi maniacale.

Contrasto Tonale

Nella foto di questi cactus si punta invece sul contrasto tonale: è evidente la differenza tonale del pigmento della pianta che rende l’immagine decisamente più interessante che fotografarla “tutta verde”.

Contrasto Cromatico

Nella fotografia riportata sopra il contrasto scelto dal fotografo è cromatico: la forte differenza tra il verde dell’erba e il cielo scuro e plumbeo attira l’attenzione dell’osservatore più dell’analoga foto con un cielo tradizionalmente azzurro.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----
Sbilanciamento

Un altro esempio di contrasto è lo sbilanciamento: nella foto qui sopra (Itten) il fotografo ha reso perfettamente il concetto, caricando la fotografia in un solo punto. L’attenzione dell’osservatore è catturata proprio dallo sbilanciamento degli oggetti posizionati al suo interno.

Bilanciamento

Questa foto, per quanto simile alla precedente, presenta il concetto opposto: il bilanciamento. La figura sulla sinistra è infatti bilanciata dal quadro che si intravede sulla destra.