Le 5 migliori stampanti fotografiche portatili nel 2020

4

Avete bisogno di stampare delle fotografie e non volete ricorrere ai servizi di stampa online? ecco allora un elenco delle 5 le migliori stampanti fotografiche portatili che potete acquistare ad un prezzo tutto sommato contenuto.

Kodak Mini 2

migliori stampanti fotografiche

La Kodak Mini 2 è di dimensioni ridotte, misura 1x3x5,2 pollici e presenta una qualità di stampa che utilizza un processo di stampa a strati in 5 passaggi. Le immagini hanno una grande vivacità e dettagli.

E’ caratterizzata da una grande facilità d’uso, una configurazione rapida e un’ottima funzionalità con l’app mobile. Kodak Mini 2 è disponibile in bianco, nero, blu, rosa e viola ed è abbastanza piccolo da stare in tasca.

Il suo design semplice è costituito da un pulsante di accensione e una porta USB per caricare la stampante. C’è una batteria al litio integrata che dura circa 15 stampe.

Kodak Mini viene fornito con un’app Kodak per dispositivi Android e IOS. È ottima per la modifica e la regolazione delle immagini per la stampa e ha alcuni fantastici modelli per la stampa di biglietti da visita o aziendali. Stampa in modalità wireless a una velocità di 1 minuto e 15 secondi per una foto da 2,1 × 3,4 pollici.

Le migliori stampanti fotografiche: Fujifilm Instax SP-3

migliori stampanti fotografiche

Fujifilm è uno dei maggiori esperti di fotografia. La Fujifilm Instax SP-3 unisce il digitale al “vecchio analogico”, nel senso che permette di stampare le immagini che sembrano polaroid.

È portatile, con grande facilità d’uso e funziona perfettamente con gli smartphone. Ha un design accattivante con una costruzione di alta qualità in plastica morbida. È sapientemente costruito, anche se non proprio economica.

Il dispositivo misura 6,1 × 6,1 × 3,7 pollici in totale, il che significa che può adattarsi alla maggior parte degli zaini.

La Fujifilm Instax SP-3 ha una batteria ricaricabile. Le luci a LED sulla stampante consentono di sapere quanti scatti sono rimasti prima di dover ricaricare la stampante. Ha anche un pulsante di ristampa in modo da poter ristampare facilmente la stessa immagine tutte le volte che vuoi senza dover passare attraverso l’app ogni volta.

L’app è attraente e intuitiva e ha anche una sezione cronologica, quindi puoi tornare indietro e stampare facilmente le foto che hai precedentemente stampato.

La dimensione di stampa Fujifilm Instax SP-3 è un formato quadrato a 2,4 × 2,4 pollici con una risoluzione di circa 800 × 800, che offre 318 dpi. Il colore e la riproduzione sono fantastici e la stampa richiede circa 13 secondi.

Minishot Kodak

La Minishot di Kodak è una fotocamera e una stampante istantanea in un unico dispositivo in stile retrò. Disponibile in una gamma di colori, la fotocamera è disponibile in blu, rosa, giallo, viola, nero e bianco.

Con dimensioni di 5,2x3x0,9 pollici, il Kodak Mini Shot pesa solo 0,5 libbre, il che significa che può essere facilmente inserito in tasca.

Sul retro sono presenti un piccolo display LCD e una serie di pulsanti che consentono di selezionare e stampare le foto. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi di questo dispositivo.

Non è possibile salvare le foto sul dispositivo per stamparle in un secondo momento. Non ha mirino, rendendo difficile vedere se il soggetto è a fuoco. La durata della batteria non è eccezionale e lo schermo LCD impiega un po ‘a rinfrescarsi quando si sposta la fotocamera.

Svantaggi a parte, la qualità di stampa è ancora relativamente buona. Stampa in formato 2,1 × 3,4 pollici e impiega circa 30 secondi per stampare. Inoltre, l’app offre filtri e personalizzazioni prima della stampa.

Le migliori stampanti fotografiche: La Polaroid Mint

migliori stampanti fotografiche

La Polaroid Mint ha qualità sorprendenti in un hipster, pacchetto leggero. Ha la migliore durata della batteria e qualità fotografica da una stampante portatile. È tascabile, misura 4,5x3x0,7 pollici. Ha un design semplice con il logo Polaroid inciso sul suo corpo ed è disponibile in nero, blu, giallo, rosso e bianco.

La Polaroid Mint può contenere 50 fogli di stampa nel suo corpo. Ha una batteria ricaricabile da 900 mAh con un’autonomia incredibile, con la possibilità di stampare circa 40 foto con una singola carica. Utilizza carta di zinco a inchiostro zero che. Inoltre, non è necessario sostituire le cartucce di inchiostro perché non le utilizza.

Polaroid Mint ha una connettività wireless, che si collega all’app sul telefono. Può anche alloggiare una scheda micro SD fino a 256 GB in modo da poter archiviare le foto al suo interno.

Le dimensioni di stampa sono standard 2 × 3 pollici. Stampa con qualità e contrasto sorprendenti.

le migliori stampanti fotografiche: sprocket HP

stampante fotografica

La sprocket HP è sicuramente la regina tra le migliori stampanti fotografiche sul mercato. È un dispositivo piccolo e portatile con funzioni facili da usare, velocità di stampa rapida e integrazione con la sua app, Facebook e Instagram e altre funzionalità per semplificarti la vita.

Utilizzando i fogli di zinco, la sprocket HP  non utilizza cartucce di inchiostro. Ha un design ben fatto con un aspetto elegante e angoli arrotondati. Le dimensioni  sono 4,5x3x0,9 pollici.

L’involucro bianco presenta dettagli in rame attorno al centro e al logo e dettagli minimi. Ha solo il pulsante di accensione e la presa USB. La sua connettività è solo tramite Bluetooth.

L’app è a prova di errore e semplifica la modifica e la stampa delle foto. Può stampare una foto in 42 secondi. Mentre la qualità di stampa è ottima, il colore non è molto saturo. Tuttavia, nel complesso, il dispositivo offre un valore eccezionale per il prezzo.