Dove trovare foto gratuite per le nostre necessità

0
1540

La fotografia può diventare un hobby particolarmente costoso in pochissimo tempo. Il software, le lenti, la borsa, le macchine fotografiche: esistono centinaia di oggetti che si possono acquistare e che possono essere più o meno costosi. Non da meno costoso è anche parlare di fotografia: mettere in piedi un sito web quale il nostro richiede passione, tempo e costi, tanti costi. Costi che vanno dallo spazio alla banda disponibile, dalle licenze all’ottimizzazione di articoli, dalla pubblicità alle immagini (anche se, come vedremo, è facile reperire foto gratuite prive di limitazioni). In particolare per le immagini, la legge italiana ed internazionale punisce chi utilizza immagini senza riconoscerne la parternità e pagarne le relative royalty: utilizzare fotografie trovate su internet non è quindi possibile, se non si vuole incorrere in multe salate. Ma anche acquistare diritti di pubblicazione di immagini può essere un salasso non indifferente.

E proprio su questo punto possiamo fare qualcosa per ridurre il nostro esborso: se cercate bene in rete, vi renderete conto che esiste un buon numero di servizi che offrono, in maniera completamente gratuita, interi database di immagini tra le quali cercare ciò di cui abbiamo bisogno.

foto gratuite
By: GotCredit – CC BY 2.0

Qui di seguito potete trovare i servizi più interessanti:

  1. Photzy by Light Stalking– Questo è probabilmente uno dei servizi più importanti in termini di risorse (foto gratuite) messe a disposizione in forma gratuita: a parte fotografie, potete trovare anche ebboks, video, presentazioni, texture.
  2. Brusheezy – Questa è una risorsa principalmente dedicata a chi fa di Photoshop una religione: centinaia d texture disponibili per il download gratuito, così come centinaia di pennelli, actions e modelli. In termini di foto offre solo immagini a pagamento (tramite altri servizi), ma in seguito potrete trovare altri siti che vi possono soddisfare.
  3. Brushlovers.com – Come per il sito qui sopra, anche Brush Lovers offre risorse grauiti per gli amanti del fotoritocco: pennelli, stili, modelli, immagini vettoriali, actions. Da provare.
  4. Freephotocourse.com – Il sito in questione, oltre ad offrire dei corsi di fotografia (in inglese), ha una sezione piuttosto estesa di immagini ad uso libero.
  5. National Geographic – Il sito del National Geographic è il “gota” per gli amanti della fotografia: milioni di immagini provenienti da tutto il mondo, di cui alcune (e non poche) liberamente riutilizzabili sui nostri blog, siti o pubblicazioni
  6. Greaterthangatsby – Altra risorse dedicata agli amanti del fotoritocco: disponibili sia in formato gratuito che a pagamento moltissime risorse, in particolare actions per la modifica delle immagini.
  7. Pixabay – Probabilmente la risorsa online più importante per quanto riguarda la ricerca di immagini gratuite (foto gratuite) liberamente utilizzabile: scegliete un soggetto e cominciate con la vostra ricerca.
  8. Freeimages.uk – oltre 16mila foto gratuite di libero uso
  9. Freeimages – Nome simile ma un database ben più esteso: le immagini a disposizione sono oltre 300mila.
  10. Pexels – tantissime immagini gratuite a libero download
  11. StockSnap.io – ha una grande selezione di immagini stock gratuite ad alta risoluzione. Il sito ha anche una funzione di ricerca che lo rende facile da navigare. StockSnap aggiunge centinaia di immagini su base settimanale e tutte le foto sono rilasciate sotto creative commons di dominio pubblico – quindi senza attribuzione richiesta.
  12. Unsplash – è una raccolta di foto gratuite e libere ad alta risoluzione ed è probabilmente la migliore fonte di immagini disponibile online. Unsplash rilascia 10 nuove foto ogni 10 giorn sotto la licenza di pubblico dominio creative commons.
  13. Gratisography – offre immagini ad alta risoluzione che è possibile utilizzare sui vostri progetti personali e commerciali. Tute le immagini sono prive di restrizioni di copyright e sono tutte firmate da Ryan McGuire di Bells Design.
  14. Negative Space – offre 20 nuove foto ogni settimana sotto Creative Commons CC0. Le foto sono ricercabili e possono essere ordinati per categoria, copia spazio e colore.
  15. Splitshire – è una raccolta di foto  Stock Libere realizzat dal web deisgner Daniel Nanescu. Le foto sono gratis per uso personale e commerciale.
  16. Life of Pix –  è una risorsa che offre foto ad alta risoluzione, senza restrizioni di copyright. Nuove immagini vengono aggiunte ogni settimana.
  17. Dead to stock photos – Ogni mese una pacchetto di 10 foto all’interno di una determinata categoria viene recapitato direttamente nella tua casella di posta. E’ necessario attribuire la proprietà dell’immagine ma senza dover pagare un centesimo
  18. Picjumbo – è una raccolta di foto totalmente gratuite utilizzabili sia per i vostri lavori commerciali che personali. Nuove foto sono aggiunte giornaliermente
  19. IM Free – Una curata raccolta di risorse gratuite, tutti per uso commerciale. Dal momento che le foto sono prelevate da differenti fonti, alcune di esse  possono richiedere l’attribuzione.
  20. Freestock –  Questo servizio offre una vasta gamma di foto di alta qualità, tutte rilasciate sotto licenza Creative Commons CC0.
  21. Snapwire Snaps. Questo servizio permette di ottenere solo 7 foto ogni 7 giorni, ma la qualità è molto elevata. Tutte le immagini sono di dominio pubblico e libero da restrizioni di copyright.
  22. Flickr. Questo è senz’altro il servizio di sharing fotografico più famoso in assoluto, in grado di offrire un immenso database di immagini, anche prive di copyright. Basta fare una ricerca in base alla licenza creative commons per ottenere una quantità enorme di immagini liberamente utilizzabile.

Esistono tanti altri servizi in grado di fornire differenti quantità (e qualità) di immagini: l’importante è sempre leggere le clausole e soprattutto quali sono le licenze sotto le quali sono state rese disponibili. Ricordate infine di non dimenticare mai di riportare il nome dell’autore dell’immagine se richiesto. Il mio consiglio è, se disponibile, di farlo in ogni caso: una foto è comunque un’opera e scrivere un nome costa solo pochi secondi (e pochi caratteri).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.