Corso di Fotografia: quale scegliere

0
58

Sei alla ricerca di un corso di fotografia? Che tu sia nuovo alla fotografia digitale o voglia migliorare le tue abilità esistenti, Fotografare in Digitale ha creato e sviluppato una serie di corsi che potranno guidarti passo passo in tutto il tuo processo di apprendimento, al fine di migliorare le tue capacità fotografiche. I corsi svilupperanno le vostre abilità tecniche e visive mentre imparerete i principi della fotografia digitale e dell’editing di immagini, o le tecniche avanzate per far si che la vostra fotografia evolva ad un livello PRO, tale da permettervi anche di guadagnare dalla vostra passione.

I nostri corsi di fotografia online si basano su oltre 15 anni di esperienza didattica e sono progettati per portare i principianti ad un livello avanzato o per colmare le lacune nelle conoscenze che il fotografo più esperto può avere. Abbiamo preparato due tipologie di corsi: i veloci, corsi che affrontano determinati argomenti, fruibili in poche ore e focalizzati sull’evoluzione di determinate caratteristiche fotografiche, ed i corsi completiQuesti ultimi sono corso approfonditi, strutturati ed in grado di chiarire qualsiasi confusione, consentendovi di fare scatti che saranno in grado di competere con qualsiasi fotografia professionale. Grazie ai corsi di fotografia di Fotografare in Digitale, otterrete una conoscenza accurata e approfondita che vi darà il pieno controllo su questa forma d’arte.


Per voi lettori di Fotografare in Digitale, vi offriamo tutti i nostri corsi completi con uno sconto del 75% rispetto al prezzo di listino. Non dovete fare altro che inserire il codice FOTOGAPRILE in fase di checkuout.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Tramite i nostri corsi, imparerete ad usare appieno la vostra macchina fotografica e a creare immagini mozzafiato. Acquisirete il pieno controllo sulla post-elaborazione e imparete a creare ritratti professionali in studio a basso costo e con spazio limitato: dovete solo scegliere il corso che più vi aggrada, che più si adatta alle vostre caratteristiche o alle vostre necessità.

Abbiamo creato per voi oltre 20 corsi ai quali potete accedere da questa pagine:

In ambito corso di fotografia completo, il portfolio che vi mettiamo a disposizione è molto eterogeneo ed è in grado di coprire tutti gli aspetti della fotografia, ed in particolare:

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----
  • Le basi della fotografia: L’obiettivo principale del corso è quello di insegnarvi a conoscere ed utilizzare al meglio la vostra macchina fotografica e ad ottenere fotografie efficaci attraverso la teoria della base tecnica. Il corso è rivolto a chiunque voglia avvicinarsi alla fotografia ed è strutturato per capitoli, a loro volta suddivisi in lezioni monotematiche, semplici e chiare. Il corso base di fotografia, il primo step di una serie di corsi specificatamente pensata per permettervi di conoscere fin nei dettagli il vostro apparecchio fotografico, vi permetterà di imparare i principi e le tecniche basilari che vi permetteranno di produrre immagini creative con la vostra fotocamera, sfruttandone appieno le funzioni e selezionando le corrette impostazioni per ciascuna situazione.
  • Storia e analogico:  Lo scopo di questa sezione è quello di introdurre i fotografi neofiti nel fantastico mondo della fotografia. Una digressione nel passato per capire cosa c’è dietro la macchina fotografica che stringiamo in mano, quali nomi e quali tecnologie hanno fatto la storia della fotografia, con un focus speciale sulla pellicola fotografica. Imparerete cosa significa scattare in “analogico”, come è fatta la pellicola, come si effettuano le stampe dei negativi e dei positibi. Imparerete inoltre a costruirvi la vostra personale camera oscura in casa e quali prodotti vi serviranno per farla funzionare.
  • La fotografia Astronomica: La fotografia astronomica è una delle discipline più difficili da praticare, sia per quanto riguarda l’attrezzatura sia per quanto riguarda l’ambiente. Infatti, a meno che non vi troviate in una zona con una totale assenza di inquinamento luminoso o causato da smog, nelle città è quasi impossibile praticare la fotografia astronomica, come anche in quei paesi o lungo le strade dove ci sono molte luci artificiali.
  • La matematica del rumore: Le immagini digitali registrano le informazioni visive attraverso un sensore posto sul piano focale dell’ottica di una fotocamera che “misura” la luce raccolta durante l’ esposizione. Il sensore è costruito come un array di pixel, ognuno dei quali ha il compito di raccogliere la luce che arriva all’interno di una piccola area del sensore. L’ efficienza con cui il sensore e i suoi pixel raccolgono la luce e l’accuratezza con cui determina la quantità raccolta da ogni pixel sono cruciali per la qualità dell’immagine registrata. La luce in arrivo è il segnale che il fotografo desidera che la fotocamera trascriva fedelmente. L:e imprecisioni nel processo di registrazione costituiscono il rumore e distorcono la scena da fotografare. Al fine di ottenere le migliori prestazioni dall’imaging digitale, è utile comprendere i vari contributi al rumore dell immagine, così come le varie scelte progettuali influenzano questo rumore  come le scelte nell’esposizione fotografica possono contribuire a mitigare il rumore.
  • La professione del fotografo:  Diventare fotografo non è una cosa semplice è non è una cosa che si ottiene nel giro di una notte, di una settimana o di un mese. Diventare un fotografo professionista, ovvero trarre guadagno e vivere della professione del fotografo, richiede pianificazione, dedizione e sacrificio. In questa sezione attraverseremo i vari aspetti della professione del fotografo, dal realizzare il giuto marketing alla realizzazione del brand perfetto, dall’acquisizione di nuovi clienti fino alla realizzazione di portfolio vincenti.
  • Glli uccelli: Gli uccelli sono dei soggetti meravigliosi per la fotografia, grazie alle loro forme, colori e movimenti. E proprio a causa dei loro movimenti, velocità ed imprevedibilità, è particolarmente complicato fotografare gli uccelli: ottenere una corretta esposizione o un’immagine nitida è una delle sfide più complesse da affrontare. Gli uccelli si sistemano in zone complesse come aree in ombra o parzialmente oscurate da ramoscelli: in queste condizioni l’autofocus può non essere in grado di mettere a fuoco il nostro soggetto. Per non parlare dell’errore di esposizione legata alla presenza di acqua o porzioni più o meno grandi di cielo come sfondo della nostra scena. Anche i colori degli uccelli possono influenzare la misurazione della fotocamera: un corvo nero, per esempio, richiederà una diversa compensazione dell’esposizione rispetto ad un cigno bianco. In questo breve corso spiegheremo come approcciare questi animali e come prepararsi a scattare, al fine di ottenere il massimo dalla vostra macchina fotografica.
  • Lo studio fotografico: Uno studio fotografico è fondamentale per i fotografi che hanno intenzione di “evolvere” la propria fotografia. Esistono due strade che possono essere seguite: noleggio di uno studio fotografico oppure realizzazione di uno studio fotografico.  Se la prima opzione è probabilmente la più semplice (esistono tantissimi studi pronti all’uso, specie nelle grandi città), la seconda è quella migliore, in quanto permette di ottimizzare lo studio alle proprie esigenze.
  • La luce e l’illuminazione: Saper gestire la luce significa saper fare delle ottime fotografie in tutte le condizioni. Saper gestire la luce significa, però, conoscere la luce e tutte le implicazioni che la stessa ha sulla fotografia. Che si tratti di luce artificiale o luce naturale, i fotografi devono essere in grado di giocare con essa, capire come varia la scena al variare della luce stessa. Il corso in questione vi introduce alla compresione della luce, alle principali tecniche per “utilizzarla”, nonché all’istogramma e a come utilizzarlo per leggere la luce, modificare le proprie foto e ottenere immagini perfette.
  • Fisica e ottica: La fotografia è basata su leggi delle fisica e dell’ottica ben precise. Sono serviti secoli di studi, analisi e formulazioni per permettere a tutti voi, con un semplice click, di ottenere un’immagine “copia” perfetta di ciò che avete inquadrato. Questo breve corso vi permetterà di toccare con mano le leggi alla base della fotografia, dallo spettro elettromagnetico fino alla trasmissione e rifrazione della luce, passando per le serie di Fourier. un corso realizzato per utenti intermedi e avanzati che non vogliono fermasi alla sola comprensione della fotografia come arte ma, anche, come scienza.
  • Il nudo: Uno dei generi classici della fotografia è lo studio delle figure. La stragrande maggioranza dei fotografi, prima o poi, decide per cimentarsi con l’arte di fotografare il nudo. Ma, per quanto possa sembrare banale, fotografare il nudo è probabilmente la cosa più complessa da realizzare, a partire dall scelta dei modelli, dalle pose, dalla location. Questo corso, interamente incentrato sugli aspetti pratici della fotografia di nudo, vuole aiutarvi ad approcciare al meglio quest’arte, svelandovi qualche trucco che potrà tornarvi utile una volta “sul campo”.
  • Approfondimenti di fotografia: L’obiettivo di questo corso è quello di permettevi di conoscere in modo più dettagliato il funzionamento della vostra macchina fotografica, al fine di ottenere il massimo dalla tecnologia che avete in mano. Per quanto la pratica e la tecnica impiegata sia preponderante nello scattare delle belle fotografia, conoscere la tecnologia, le regole alla base del vostro apparecchio fotografico è particolarmente importante per affinare le vostre capacità e per non farvi cogliere impreparati quando scattate.
  • I grandi fotografi della storia: Ci sono nomi che non si possono dimenticare. Nomi legati ad altrettanti personaggi che, in un settore o in un altro, hanno fatto la storia. E la storia della fotografia non è da meno con i suoi miti, le sue leggende, i suoi “creatori”. Difficile pensare ad un fotografo che almeno una volta non abbia provato a scattare una fotografia alla Cartier-Bresson o che si sia perso nei verdi occhi della protagonista dello scatto di McCurry. Questo corso, I grandi fotografi della storia, vuole rendere omaggio a tutti quei maestri che, nel tempo, hanno saputo regalare qualcosa di loro alla fotografia. A quei maestri che hanno messo l’anima e che, in alcuni casi, sono morti per la loro passione.
  • Le tecniche fotografiche: Saper fare fotografia in ogni situazione è il sogno di ogni fotografo. Purtroppo nessuno è perfetto, e difficilmente un fotografo riuscirà a coprire tutto lo scibile e tutte le situazioni. Inoltre, fotografare al chiuso non è lo stesso che fotografare all’aperto, così come quando si fotografa sotto la pioggia o sulla neve bisogna prendere degli accorgimenti differenti di quando si fotografa, per esempio un cielo stellato. Idem per l’attrezzatura: non esiste un’attrezzatura standard valida per tutte le situazioni. In questo corso proveremo a darvi quante più informazioni possibili per affrontare le più disparate situazioni e ottenere così il meglio dal vostro apparecchio fotografico.
  • La composizione fotografica:  Con il termine di composizione fotografica si intendono tutte le decisioni prese dal fotografo, al momento dello scatto, riguardo alla scelta del soggetto da rappresentare e alle sue relazioni con l’ambiente circostante (sfondo). Altre soluzioni possono essere di tipo pratico, la scelta della posizione da cui scattare la foto (inquadratura, prospettiva), o di tipo tecnico quali il tempo di esposizione o la messa a fuoco. Scattare una foto ben composta non è sempre semplice, poiché la quantità di elementi presenti nell’inquadratura potrebbe rendere difficile il posizionamento di un soggetto in modo tale che attragga l’attenzione, fugandola da particolari secondari o indesiderati. Accade infatti spesso che in una foto appaiano elementi in posizioni di disturbo sui quali cade l’occhio, distogliendo la concentrazione dal vero protagonista dello scatto che viene lasciato in secondo piano. In alcuni casi possono finire nell’inquadratura soggetti indesiderati che rovinanola scena (tipico esempio è il palo della luce con i suoi fili davanti ad un paesaggio). Questo corso di fotografia vi permetterà di comprendere appieno le principali regole di composizione al fine di poterle applicare (o non applicare) quando componete le vostre immagini.
  • I filtri e gli accessori: I filtri fotografici nacquero al tempo della fotografia analogica, e sono stati fondamentali per permettere la modifica delle immagini in fase di scatto. Con l’avvento del digitale e con il progredire della tecnologia, i filtri “fisici” hanno perso sempre più interesse, soppiantati dalle loro versioni digitali (applicabili dai maggiori prodotti di post-produzione). Per quanto i filtri digitali siano efficienti ed efficaci, i filtri fisici non perdono il loro fascino né la loro utilità: si pensi a chi deve scattare centinaia di foto con un particolare effetto e non ha tempo per effettuare la conversione in fase di post produzione oppure agli amanti delle fotografie all’infrarosso. In casi del genere, il filtro fotografico “fisico” è probabilmente l’opzione migliore da scegliere. Questo breve corso vi guiderà attraverso i differenti filtri esistenti sul mercato, nonché i differenti tipi di accessori per la fotografia, spiegandovi i campi di utilizzo, i vantaggi e gli svantaggi che ne possono derivare.
  • Gli obiettivi fotografici: GLi obiettivi fotografici sono fondamentali per la buona riuscita di una fotografia. In commercio ne esistono parecchi, differenti fra loro e con costi che variano da poche decine di euro fino a migliaia di euro. Il corso in questione vi introdurrà nel mondo delle lenti, degli elementi nonché dei differenti tipi di obiettivo e alle loro caratteristiche principali.
  • Distorsioni, Diffrazioni e aberrazioni: L’aberrazione di un sistema ottico è la differenza tra l’immagine effettiva, reale o virtuale, formata dal sistema e l’immagine che si voleva ottenere, immagine che di solito è bidimensionale e consiste in una proiezione geometrica della scena reale sul piano focale del sistema secondo i principi dell’ottica geometrica ideale. Le aberrazioni possono dare (di solito più sulla periferia dell’immagine che al suo centro) scarsa nitidezza, deformazioni dell’immagine, differenze tra le immagini corrispondenti ai diversi colori, non uniformità della luminosità. Questo corso vi permetterà di comprendere appieno le differenti tipologie di aberrazioni e distorsioni al fine di poterle evitare (o usare) nelle fotografie scattate.
  • Test finale: Il test fotografico è composto da circa 200 domande che spaziano nell’ambito della fotografia, partendo dalle basi ed toccando tutti gli argomenti eviscerati nei vari corsi offerti su questo portale.  Tre le ore di tempo a disposizione per rispondere correttamente, 75% il limite minimo per passare il test. Il test può essere rifatto tre volte. Ottenere il nostro certificato significa dimostrare di aver raggiunto, a livello di conoscenza e di tecnica, i più alti standard del settore fotografico. La certificazione rilasciata da Fotografare in Digitale vi permetterà di ottenere una maggiore visibilità rispetto agli altri fotografi, permettendovi la possibilità di accedere ad una carriera più profiqua e di accedere ad un parco clienti più importante.

Per voi lettori di Fotografare in Digitale, vi offriamo tutti i nostri corsi completi con uno sconto del 75% rispetto al prezzo di listino. Non dovete fare altro che inserire il codice FOTOGAPRILE in fase di checkuout.