Sito web sulla fotografia: qualche consiglio

0
1035

State pensando di creare un sito web sulla fotografia e agli argomenti correlati alla fotografia stessa ? La cosa più importante da fare è raccogliere e creare contenuti utili e interessanti per il sito web che avete in mente. Ricordatevi che il vostro sito, oltre che ad essere un contenitore di informazioni, diverrà anche uno strumento di marketing per voi stessi ed il vostro lavoro: quindi, prima di procedere, pensate bene a cosa vorrete realmente realizzare e, soprattutto, come.

Per creare il sito web sulla fotografia potreste effettivamente ricorrere ai numerosi software e template disponibili su Internet. Tuttavia, se si utilizza un particolare software, un template o un portale, non sarete in grado di realizzare un prodotto unico, cosa che invece potrete fare se vi rivolgerete ad esperti del settore (lo svantaggio dei template è il largo utilizzo degli stessi, specie se gratuiti).

sito web sulla fotografia
By: medithITCC BY 2.0

Quindi, se pensate di realizzare un sito web  sulla fotografia che sia unico, la strada giusta da percorrere è quella di rivolgersi a un web designer professionista, il quale sarà in grado di disegnare (e quindi realizzare) ciò che avete in mende, rendendolo di conseguenza unico. Il vantaggio di detta soluzione è anche la soddisfazione finale: se non si è soddisfatti del lavoro, sarà sempre possibile chiedere dei miglioramenti, miglioramenti che possono essere aggiunti anche in un momento successivo. Ovviamente la scelta di un web designer incide parecchio sul budget, soprattutto se avete in mente un progetto complesso: preparatevi a sborsare non pochi euro per un lavoro ben fatto. .

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Se avete intenzione di scrivere in proprio i contenuti per il tuo sito web sulla fotografia, ricordatevi di fare appello alle emozioni dei visitatori del vostro sito web. Giocate sul passato e sul presente (la fotografia analogica è un argomento sempre molto gettonato), aggiungete programmi per i novizi come organizzatori di immagini, programmi per il post processing, per la taratura della macchina fotografica e così via. Ovviamente non dimenticate di creare una gran quantità di suggerimenti sulla fotografia: guardatevi intorno e cercate di capire cosa interessa alla gente. Anche guide e recensioni di prodotti fotografici sono solitamente molto ricercati: insomma, cercate di produrre materiale che realmente interessa a potenziali visitatori.

Naturalmente, oltre ai contenuti sopra elencati, anche altro materiale potrebbe essere inserito in un sito web che parla di fotografia: i viaggi per esempio sono un ottimo soggetto secondario, soprattutto perché durante un viaggio si tende a scattare tantissime fotografia, sia per ricordo che per professione.

Dal momento che esistono tantissimi concorsi fotografici in tutto il paese e nel mondo, integrate una sezione che elenca i più importanti: in questo modo, le persone che sono interessate alle competizioni fotografiche diventeranno degli affezionati del vostro sito. Anche gli eventi fotografici sono dei soggetti importanti: mostre, esposizioni e quant’altro potrebbe interessare un fotografo o un amante della fotografia. Una chicca sarebbe quella di fornire indirizzi e dritte per pubblicare i propri lavori: moltissimi amatori non sanno come mettere in mostra i propri lavori ed un aiuto in tal senso sarebbe più che benvenuto (e genererebbe tantissimo traffico).

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Per rendere il contenuto del vostro sito web sulla fotografia più interessante e attraente per i visitatori, potreste prendere in considerazione l’inserimento di gallerie fotografiche: in rete esistono migliaia di fotografi che possono autorizzarvi a pubblicare i loro lavori in cambio di pubblicità. Non abbiate timore di contattarli e di chiedere l’autorizzazione alla pubblicazione: nella peggiore delle ipotesi vi diranno semplicemente di no. Un’altra cosa da ricordare quando si crea un sito web per la fotografia è che è di vitale importanza usare terminologia che il pubblico capisce: non usate gergo fotografico o abbreviazioni.

Se pensate di inserire anche dei prodotti in vendita, fate molto attenzione a come strutturate il negozio. Mettete un link bene in chiaro relativo alla politica sulla privacy e non usate un modello standard ma personalizzatelo in funzione del vostro sito web. Inserite le informazioni di contatto direttamente sulla pagina principale del sito web: questo conferisce credibilità e rassicura i potenziali acquirenti. Mostrate sempre la soddisfazione per i vostri prodotti e servizi utilizzando testimonianze di clienti felici (mattatele in evidenza), evitando ovviamente di inserire commenti “finti”: legittimate sempre le testimonianze, magari inserendo il nome della persona, la ragione sociale e il suo sito web. Anche la cessione di prodotti gratuiti in cambio di una valutazione è un buon modo per incrementare la base dei commenti, ma evitate di chiedere recensioni positive: limitatevi a richiedere valutazioni spassionate, basate sulla reale esperienza dell’utente. Realizza il processo di acquisto del sito in modo che sia facile e veloce, con la possibilità di interrompere il processo in qualunque momento ed in pochi istanti. E non dimenticate che un suggerimento circa un prodotto correlato poco prima della conclusione della procedura di acquisto è sempre un ottimo modo per incrementare le vendite.