Le 21 abitudini di un fotografo di successo

Se si è fotografi, o si ambisce ad esserlo, non bisogna dimenticare di dare un’occhiata ad alcuni piccoli accorgimenti che aiutano ad andare avanti in questo meraviglioso mestiere. Non a caso, il fotografo e studioso Patrick Donahue ha analizzato le abitudini dei migliori fotografi al mondo, stipulando questa classifica delle “21 abitudini di un fotografo di successo”. Vediamo quali sono e di che cosa si tratta.

1- Conoscere

I fotografi migliori hanno la capacità di vedere e scrutare il mondo di fronte a loro, avendo voglia conoscerlo a fondo.

Quando siamo bambini, immagazziniamo colori, forme, suoni e immagini e la nostra mente si comporta come una spugna proprio perché apprende velocemente ogni singola cosa.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Crescendo, invece, proprio perché abbiamo troppe cose nella nostra mente, tendiamo a dimenticare o a non curarci più di quello che ci circonda.

Un fotografo di successo deve avere l’abilità di continuare a saper vedere le cose in un altro modo, deve insomma mantenere “gli occhi di un bambino”.

dimensione in fotografia
Copyright M Norris Alcuni diritti riservati

2-Distinguersi

Un fotografo di successo sa come distinguersi tra la folla: crea immagini che non si sono mai viste prima, anche se uno dei modi migliori per distinguersi è quello di studiare attentamente quello che è già stato fatto. Alla fine, poniamo attenzione su cosa ci fa davvero distinguere!

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

3-Concentrazione

La messa a fuoco e lo sviluppo non sono solo tecniche di fotografia, bensì atteggiamenti.

Una delle chiavi  per il successo del fotografo è quella di avere abilità nell’incanalare la propria energia nel lavoro e di riuscire a migliorarsi continuamente.

Ciò che porta al successo è anche la capacità di condividere il proprio punto di vista con altri che fanno lo stesso lavoro.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----
un'immagine scura non è assolutamente "sbagliata"
By: AndreasSCC BY 2.0

4-Precisione

I fotografi, quando costruiscono un’immagine, devo concentrarsi e applicare la stessa cura e attenzione di un medico durante un’operazione.

I fotografi che pensano a loro stessi come dei chirurghi fanno un lavoro perfetto, tutti i giorni.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Siate dunque intenzionati ad avere cura  delle scelte fotografiche che fate.

5-Farsi un Portfolio

Iniziate una selezione di immagini, scegliendone minimo una dozzina. Ritagliale, impostale e continuate a farlo e rifarlo. I migliori fotografi sono i migliori editor di loro stessi.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

6-Fallire

Se immaginiamo noi stessi proiettati verso il futuro, sicuramente saremo dei fotografi completamente differenti da oggi.

Se nel nostro lavoro abbiamo impiegato persistenza, intensità e devozione, le nostre immagini saranno ovviamente differenti, ma non possiamo migliorarci se con corriamo rischi.

Non abbiate paura di sbagliare, di avere paura e persino di avere ragione troppe volte!

By: Didriks - CC BY 2.0
By: DidriksCC BY 2.0

7-Superare gli ostacoli

Un fotografo di successo deve avere la capacità di saper superare gli ostacoli: anche di fronte alle avversità, i fotografi migliori sono in grado di proseguire verso gli obiettivi prefissati.

Che si tratti di problemi personali o di difficoltà lavorative, i fotografi di successo sono in grado di reagire di fronte ai  problemi. E questo li aiuta ad andare avanti.

Se si vuol essere un fotografo di successo, bisogna imparare proseguire sulla propria strada, anche quando sembra difficile.

8- Essere ottimisti

La maggior parte dei fotografi di maggior successo nel mondo ha un’indole in genere ottimista.

I grandi fotografi hanno una straordinaria capacità di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno: quando chiederete loro quale sia il miglior lavoro mai fatto, , vi diranno che ancora deve esserci.

Questa caratteristica è strettamente legata alla loro capacità di superare le avversità. Quando ci si sente come se il meglio dovesse ancora venire, è più facile superare gli ostacoli. Un forte ottimismo è la chiave per essere un fotografo di successo.

Frank Horvat

9 – Parte destra del cervello, parte sinistra del cervello

Per un fotografo è fondamentale saper programmare, pianificare, preparare tutto: il servizio fotografico, lo scatto, l’attrezzatura. Il successo non lo si ottiene focalizzandosi solamente sulla parte tecnica o sulla parte creativa, ma miscelando opportunamente i due fattori. E detta in maniera semplicistica, dovete essere in grado di usare entrambi gli emisferi del vostro cervello, evitando di affidarvi solo ad uno di essi.

10- Dare valore alle informazioni

Internet ci fornisce una libera visuale del mondo che ci circonda. Ogni volta che qualcosa ci colpisce, diamo un’occhiata al lavoro di altri fotografi.

Ciò contribuisce allo sviluppo della nostra alfabetizzazione visiva. Per i fotografi migliori, questa fame è quasi insaziabile.

11- Fare attenzione agli angoli bui

Abbiamo tutti degli angoli bui. In quanto fotografi, passeremo gran parte della nostra vita a scoprirli e definirli. I fotografi di successo sono consapevoli di questo pericolo e rimangono sempre vigili.

12- Ascoltare

David Barnes, un fotografo di viaggio, una volta ha detto: “C’è un motivo se siamo nati con due orecchie e una sola bocca.” I migliori fotografi sanno ascoltare i loro clienti, i loro editori, i curatori, e se stessi. Non hanno paura di porre domande e non lasciano un argomento o un incontro fino a quando non hanno compreso totalmente ciò che è stato loro richiesto.

21 abitudini di un fotografo di successo
By: Miguel Virkkunen CarvalhoCC BY 2.0

13- Parlare un “linguaggio visivo”

Una delle chiavi per aumentare la nostra consapevolezza visiva è quella di guardare le cose da una prospettiva globale. Vediamo quello che percepiamo nella nostra vita quotidiana, certo, ma possiamo espandere la nostra visione della realtà senza per forza salire su un aereo.

Quando facciamo lo sforzo di ampliare la nostra prospettiva, otteniamo una visione globale del mondo che può avere un effetto positivo sulla nostra fotografia.

14- Conoscere la propria famiglia allargata

Per i fotografi le altre arti applicate possono essere considerate come una sorta di “famiglia allargata”. Se guardiamo la moda, il design e il design industriale, possiamo prendere ispirazione da queste discipline. Avere un rapporto con le altre arti commerciali ci aiuta ad evolvere ed ampliare la nostra visione delle cose.

15-Innovazione

La ricerca dell’innovazione deve essere necessariamente continuativa. Ognuno di noi deve chiedersi come fare una cosa in modo diverso. Usiamo la tecnologia? Cerchiamo di cambiare una prospettiva? Usiamo diversi colori o introduciamo nuovi elementi in una scena? Dati tutti gli strumenti a disposizione, è molto facile creare un’immagine originale.

21 abitudini di un fotografo di successo
By: john mcsporranCC BY 2.0

16-La banca del successo

Una delle cose che i fotografi di grande successo hanno in comune è che sono stati adeguatamente finanziati in un modo o nell’altro, il che significa che hanno avuto la possibilità effettiva di crescere, imparare e fare tutto il necessario per per portare avanti il loro lavoro.

Quindi, come riuscire a far finanziare la vostra passione?

La risposta è diversa per tutti. I migliori fotografi hanno corso diversi rischi nella loro carriera, hanno preso in prestito o affittato. Fate del vostro meglio dunque. Ma ricordate, il vostro obiettivo primario è quello di distinguervi dalla massa.

17-Nessuno lo fa da solo

I fotografi tendono a condurre una vita isolata. Escono sul campo da soli, scattano,mettono le immagini su un computer e continuano a lavorare in modo isolato. Se guardiamo i fotografi di successo, uno degli aspetti che colpisce è l’importanza di avere un partner lavorativo. Quasi tutti i fotografi di successo hanno stabilito dove ottenere i feedback: questi sono fondamentali per maturare. Ogni fotografo di successo vi dirà questo.

18- Essere un pioniere

Molti fotografi di successo sono stati i primi ad adottare una certa tecnologia. Essere i primi ad adottare una tecnica o ad utilizzare nuovi strumenti, aiuta a guadagnare vantaggi sulla concorrenza.

Altri professionisti scelgono invece di non provare nuovi strumenti o tecnologie, sia perché sono soddisfatti di quello che hanno sia perché non si sentono a loro agio ed hanno timore di provare qualcosa di nuovo. Abbracciare una nuova tecnica consente di continuare ad evolversi e migliorare nel tempo.

21 abitudini di un fotografo di successo
By: Vinoth ChandarCC BY 2.0

19-Padroneggiare gli strumenti

Gli strumenti della fotografia sono importanti, ma ciò che è ancora più importante è avere il completo controllo su di essi. Leggere manuali, quindi, memorizzarli e poi buttarli via. La maggior parte dei grandi fotografi ha una piena conoscenza degli strumenti elettronici.

20-Valorizza il tuo lavoro professionale

C’è qualcuno che dice “Tutte le fotografie che facciamo dovrebbero essere un lavoro personale”. Ed è vero. Molti fotografi di successo parlano dei cambiamenti stilistici e tecnici che hanno avuto attraverso il lavoro personale. Una carriera senza questi non può andare avanti.

21- C’è più vita che fotografia

I fotografi di maggior successo hanno sviluppato altre passioni al di fuori della fotografia. A volte può essere saggio mettere da parte la fotografia per qualche tempo. I fotografi di maggior successo fanno proprio questo, trovano altre attività ed interessi a cui dedicarsi – la famiglia, gli amici, gli hobby. Altre passioni che completeranno il quadro della vita in senso più ampio e che aiutano a migliorare la vita e anche il lavoro futuro.

21 abitudini di un fotografo di successo
By: 攝到掛CC BY 2.0

Articolo liberamente tradotto e adattato da qui.