5 libri sulla fotografia in inglese per approcciare la fotografia

C’è molto da imparare sulla fotografia, e mentre tutorial online e video su YouTube sono importanti per guadagnare manualità in tempi rapidi, dei buoni libri sulla fotografia o un corso dedicato sono sempre la soluzione migliore per apprendere la fotografia, in maniera più completa e dettagliata.

Per quanto riguarda i corsi fotografici, c’è un’offerta molto ampia in giro, e varia da corsi fisici (inclusi corsi di laurea) ai workshop, passando per i corsi online. Tutte e tre le categorie di corsi sono importanti e tutte e tre dovrebbero essere seguite da chi è interessato alla fotografia. In particolare, il mio suggerimento è quello di cominciare con un corso online, passare quindi ad un corso fisico (ce ne sono a partire da poche decine di euro, almeno nelle grandi città) e quindi partecipare ai workshop relativi all’area della fotografia che maggiormente vi interessa (visto che i workshop, normalmente, hanno un costo maggiore).

libri sulla fotografia
Engin_Akyurt / Pixabay

Il corso online

Inutile dire che tra i migliori corsi online sulla fotografia c’è quello che offriamo direttamente noi: un corso di fotografia suddiviso in moduli e quindi in lezioni, in grado di coprire a 360 gradi il mondo della fotografia, dai rudimenti fino alla professione fotografica, passando per la matematica che governa l’era digitale della fotografia stessa. Potete andare qui per visualizzare i dettagli. Inoltre, per voi lettori e fino alla fine di quest’anno, vi offriamo i tre moduli ad un prezzo imattibile: 25 euro per ognuno dei due moduli o 40 euro se comrpate il bundle. Per ottenere questi prezzi rispetto a quelli di listino, usate il codice 75BC7784CD in fase di checkout.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Veniamo ora ai libri sulla fotografia più interessanti. Partiamo dal presupposo che a questa pagina potete trovare l’intero elenco dei libri che vi consigliamo, mentre qui di seguito ci focalizzeremo solo su 5 di loro in inglese, utile a chi vuole cominciare.

Le basi: “Photograpy”

Nell’era della fotografia digitale, potete imparare le basi dal testo Photography, a cura di Barbara London, Jim Stone e John Upton. Se non siete sicuri della differenza tra un f-stop e una fermata dell’autobus, questo volume  è il perfetto punto di partenza. Qui si parla di tutto, dalle basi del funzionamento di una macchina fotografica, allo sviluppo di una pellicola, al triangolo di esposizione, alla storia della fotografia. Se cercate un libro in grado di fornirvi una copertura completa sul mondo della fotografia, questo è il vostro libro. Qui ne trovate anche una versione “ridotta”, anche nel prezzo.

libri sulla fotografia
Engin_Akyurt / Pixabay

Libri sulla fotografia –  Post-elaborazione e flusso di lavoro: The digital negative

Quando siete pronti a fare un tuffo profondo nell’imaging digitale, “The Digital Negative” è il libro da acquistare. Non è per i deboli di cuore (o meglio a chi scatta solo in JPEG!). Qui si lavora su una profonda conoscenza della tecnologia dei sensori e dei flussi di lavoro per la fotografia digitale, nonché su come estrarre ogni singolo bit di qualità dal file digitale. E ‘sicuramente il libro su cui specializzarsi dopo aver appreso le basi. L’autore, Jeff Schewe, è stato co-autore di un intero libro sulla nitidezza, quindi il fattore nerd è molto alto. Un consiglio: se siete all’inizio della vostra carriera fotografica, non cimentatevi con questa lettura. E’ molto probabile che non giungerete alla fine, essendo il testo abbastanza complesso. Per chi fosse interessato, ne esiste anche una versione Kindle più economica..

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Imparare a usare il flash: The Hot Shoe Diaries

Le cose che si possono fare con un piccolo flash sono meravigliose, e leggendo “The Hot Shoe Diaries” cambierete il vostro modo di guardare il vostro Canon SB-5000 o 600EX. Non è tanto una guida passo-passo, ma uno sguardo alle sue foto e un flusso di consapevolezza “step by step” attraverso il modo con il quale il fotografo è arrivato ad ottenere quelle foto. È un po’ Nikon-centrico (McNally è uno sparatutto e un ambasciatore Nikon), ma non è un problema per i canoniani (in fin dei conti sono concetti generali). Se siete però Canoniani convinti, potete orientarvi verso la versione di Syl Arena (Speedliter’s Handbook: Learning to Craft Light with Canon Speedlites), anch’essa molto buona

La fotografia è sulle persone: Humans of New York

Il libro firmato da Brandon Stanton è un promemoria sulla fotografia che riguarda le persone, nonché il racconto del semplice atto di scattare una foto e condividere un momento con qualcuno che la umanizza, qualcosa che a volte si perde lungo il cammino professionale di noi fotografi. Una delle cose che separa “Humans of New York” dalla fotografia di strada tradizionale è l’attenzione che Stanton dedica nel parlare con i soggetti delle sue foto e ottenere la storia dietro la storia. Questi piccoli pezzi di vita elevano le foto da ordinarie a magiche, e un buon numero di lesse sono raccolte in questo libro. Diponibile anche in versione Kindle.

La pratica: Visual Quickstart Guide to Photoshop

Tutti noi dobbiamo costantemente imparare nuove funzioni, nuovi software durante la nostra carriera fotografia, e mentre il video-learning è il massimo per alcune persone (Fstoppers ha alcuni grandi tutorial), altri imparano meglio su un libro stampato. Visual Quickstart Guide to Photoshop  è un ottimo punto di partenza per avviare l’apprendimento sul noto programma di ritocco fotografico, perché – alla fine – è più facile avere un libro aperto accanto al computer e leggere sulla carta ciò che va fatto con il mouse. Il libro è scritto in modo semplice e con istruzioni dettagliate, corredato di immagini per aiutare a imparare praticamente qualsiasi software disponibile.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----