Nikon annuncia il Nikkor 500mm f/5.6 con elemento Phase Fresnel

25

Nikon ha appena annunciato che sta sviluppando un obiettivo da 500 mm f/5.6 con un elemento Phase Fresnel, che lo renderebbe il secondo obiettivo della gamma Nikon ad avere un componente così specializzato (l’altro è il 300 mm f/4 PF). Questo indica che Nikon sta dando la priorità al peso ridotto per i 500 mm f/5.6, dato che un elemento PF può sostituire più elementi di lenti standard con uno molto più piccolo e sottile (e quindi leggero). Nessun prezzo, data di spedizione o foto del nuovo obiettivo è stato al momento reso disponibile, eccetto il nome: AF-S NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR.

Sebbene non siano ancora state rilasciate molte informazioni sul nuovo obiettivo, ci sono alcuni indizi disponibili in rete su come sarà il nuovo teleobiettivo Nikon (tra le fonti c’è ad esempio lo stesso brevetto Nikon per un obiettivo da 500 mm f/5.6 PF). Il brevetto lo raffigura come lungo 28 cm  con 19 elementi (lenti). Volendo fare un confronto, l’attuale obiettivo PF da 300 mm f/4 è lungo 14,8 cm e dispone di 16 elementi. Il PF 300 millimetri f/4 viene venduto per circa 2500 euro, quindi ci si può aspettare che il nuovo 500 millimetri f/5.6 non sarà un obiettivo a buon mercato.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

di - [- Editore]
Disponibile con
Lingua: Italiano
Prezzo offerto: - -

Tuttavia, ci si può aspettare che sarà un obiettivo leggero, almeno per un teleobiettivo così lungo. Il PF da 300 mm f/4 impressiona ancora i fotografi per il suo peso relativamente basso, pari a soli 755 grammi. Il più vecchio 300 mm f/4, che non ha un elemento Phase Fresnel, pesa 1,44 kg, quasi il doppio del modello più recente.

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----
NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR
Il brevetto del probabile NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR

Ci sono anche paragoni tra i nuovi 500 mm f/5.6 e l’ultima generazione dei 500 mm f/4 di Nikon, che ha subito una notevole riduzione di peso rispetto alle versioni precedenti. Tuttavia, il 500mm f/4 E pesa ancora tantissimo:  3,09 kg. E ha anche un prezzo proibitivo, con gli oltre 10mila euro di listino. Considerando che si tratta di attrezzatura fotografica professionale, saranno disposti i fotografi professionisti a rinunciare ad uno stop di apertura in cambio, presumibilmente, di un peso molto inferiore e di un prezzo molto più basso?

Un altro obiettivo Nikon con cui confrontare il nuovo 500mm è il Nikon 200-500mm f/5.6. Questo obiettivo pesa circa 2,3 chili ed è a focale variabile. Si tratta di un buon obiettivo anche se, a livello prestazionale, peggiora notevolmente le prestazioni rispetto al 500mm. Per queste ragioni, i due obiettivi hanno probabilmente un pubblico leggermente diverso, con le persone orientate al 200-500mm che badano più al portafogli (si aggita sui 1500 euro) che alle prestazioni pure (va detto che il 200-500mm è peggiore del 500mm a focale fissa, ma è un ottimo obiettivo!).

Di seguito il comunicato stampa (tradotto) di Nikon:

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Nikon annuncia lo sviluppo del AF-S NIKKOR 500mm F/5.6E PF ED VR, un Super teleobiettivo portatile per il formato FX

Il AF-S NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR offre un’eccezionale agilità e prestazioni ottiche in un pacchetto incredibilmente compatto e leggero.

MELVILLE, NY – Nikon Inc. annuncia oggi lo sviluppo dell’AF-S NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR, un super-teleobiettivo a focale fissa in formato FX che offre una combinazione vincente tra portabilità e prestazioni. Il modello AF-S NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR sarà un super-teleobiettivo ad alte prestazioni molto più piccolo e leggero rispetto ai modelli precedenti, grazie all’adozione dello stesso tipo di obiettivo Phase Fresnel (PF) presente nel modello AF-S NIKKOR 300mm f/4E PF ED VR, introdotto nel gennaio 2015. Nonostante la lunghezza focale di 500 mm, l’obiettivo è piccolo e abbastanza leggero da poter essere utilizzato a mano in un’ampia varietà di situazioni in cui un fotografo deve catturare soggetti imprevedibili e in rapido movimento, tra cui eventi sportivi e fotografia naturalistica.

Elementi dell’obiettivo di Fresnel di fase

L’elemento di lenti Phase Fresnel (PF) sviluppato da Nikon compensa efficacemente l’aberrazione cromatica utilizzando il fenomeno della diffrazione fotosensibile. Rispetto a molti obiettivi per fotocamere generiche che utilizzano un sistema ottico che utilizza il fenomeno della fotorifrazione, è possibile ottenere un corpo straordinariamente compatto e leggero con un minor numero di elementi dell’obiettivo.

Prezzo e Disponibilità

Le informazioni relative al rilascio dell’obiettivo AF-S NIKKOR 500mm f/5.6E PF ED VR, incluse le specifiche finali e il prezzo, saranno annunciate entro la fine di quest’anno. Per ulteriori informazioni sugli ultimi prodotti Nikon, visitare il sito Web all’indirizzo www.nikonusa.com.