Progetto 100 Fotografi: Martin Sfondrini

0
1085

Nuova puntata del progetto 100 Fotografi. Questa volta a concederci un’intervista è il giovane Martin Sfondrini, un fotografo amatoriale

Per chi invece fosse interessato a dare un occhio a tutte le interviste realizzate nell’ambito del progetto, vi rimando all’indice dei 100 Fotografi.

Chi sei?

Mi chiamo Martin Sfondrini ho 19 anni, sono un fotografo amatoriale, ma spero che in futuro possa diventare un vero e proprio lavoro e non solo un passione. Infatti in questi ultimi 4 anni ho cercato il più possibile di avvicinarmi a questo fantastico mondo, andando a lavorare in uno studio fotografico.

Cosa usi per la fotografia?

Canon 6D, Canon 600D, Canon 24 – 105 L, Canon 70 – 200 L USM, Signa 18 – 250, Canon 18 – 55, Canon Speedlite 430EX II, Battery grip, Gopro hero 3

Cos’è la fotografia per te?

Per me la fotografia è bloccare un istante di tempo, un ricordo, una storia, un viaggio… La fotografia è quel qualcosa che ti permette di viaggiare indietro nel tempo attraverso i ricordi.

Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

Fotografo fai da te o hai frequentato corsi?

Ho iniziato da solo, studiando su internet e su alcuni libri, poi mi sono iscritto ad una associazione fotografica dove ho frequentato diversi corsi, e in seguito sono andato a lavorare nello studio fotografico del fondatore dell’associazione.

Un aneddoto:

Se ti concentri sul problema non vedrai mai la soluzione, guarda oltre.

Chi è Adams? e Bresson? e Carminati?

Adams e Bresson sono due fotografi eccezionali, Carminati non so chi sia non mi ricorda nessuno.

La tua prima fotografia: ce l’hai ancora?

Non so di preciso dove possa essere la mia prima fotografia e sinceramente non ricordo neanche quale sia, però ricordo perfettamente il giorno in cui mi affezionai talmente tanto ad una macchina fotografica ( una Casio Exilim ) da non potermi più separare, da li nacque la mia passione per la fotografia, ero in prima media in viaggio per Tavistock alla Summer Schools.

Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

La tua ultima fotografia: vediamola!

L’ultima foto l’ho scattata circa 1 mese fa in Bosnia, mentre ero in vacanza con la mia ragazza.

Copyright Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

Il capolavoro o lo scatto preferito?

Foto scattata al Manicomio di Mombello circa due anni fa, penso sia uno dei miei scatti più significativi, mi piace molto anche perché questa foto ad un concorso ha stimolato in diverse persone diverse emozioni.

Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

Hai una musa ispiratrice?

L’emozione è la mia musa ispiratrice.

La tipologia di fotografia preferita

Non c’è un genere in particolare che mi affascina, a me piace viaggiare e fotografare ciò che mi si presenta davanti per raccontare poi una storia attraverso quella foto.

Un’ora per una foto o 10mila foto all’ora?

Ci vogliono ore per fare 1 foto perfetta, ma è anche vero che per arrivare a quella foto ci sono volute 10 mila foto di “prova”.

Un desiderio: cosa o chi vorresti fotografare?

Vorrei fotografare qualcosa che gli altri non vedono.

La foto è fatta in macchina fotografica o al computer?

la foto è nella propria mente, la macchina è lo strumento e il computer è il valore aggiunto.

Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

Domanda a risposta libera: che ti passa per la mente?

In questo momento ho molta voglia di imparare cose nuove, e spero che grazie a questo questionario io ottenga nuove possibilità di esperienza lavorativa in campo fotografico J

Qualche suggerimento per i lettori?

Fate di ogni vostro scatto un’emozione nuova.

Martin Sfondrini
Copyright Martin Sfondrini

Dove troviamo i tuoi lavori (links)?

Potete visitare la mia pagina facebook, flickr, o il mio sito personale.

Ricordo che, relativamente a tutte le immagini comprese in quest’articolo, tutti i diritti sono riservati e di proprietà del fotografo Martin Sfondrini. Gli originali ad alta definizione sono raggiungibili seguendo i link di cui sopra.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per poterlo vedere.

Articolo precedenteNikon D5 – la nuova ammiraglia
Articolo successivoFotografia Astronomica: indice
Fondatore di Fotografare in Digitale, ho sempre amato il mondo della fotografia e la possibilità di catturare un momento, un attimo, una sensazione tramite un semplice scatto. Nato come fotografo per caso quando misi le mani sulla mia prima Nikon D1, ho ampliato le mie conoscenze ed esperienze fotografiche, decidendo quindi di condividerle con chiunque fosse interessato alla fotografia. Sono un fotografo amatoriale di buon livello e continuo imperterrito a girare per le città con la fedele Nikon (ora una D800) appesa al collo.