Wiki Loves Monuments – ultimi giorni

Wiki Loves Monuments, il concorso fotografico più grande del mondo (stabilito dai Guinnes World Records nel 2012) è entrato nella sua ultima fase: mancano esattamente due giorni (il concorso si chiuderà il prossimo 30 Settembre) per partecipare con delle proprie fotografie.

Il vantaggio di Wiki loves Monuments è che non è richiesta una fotografia “nuova” per parteciparvi. L’importante  è inviare la fotografia di un monumento fatta da voi (fotografi di tutte le età possono partecipare, non vi sono limiti). Tre le regole base del concorso:

  • Dovete avere un account su Wikimedia Commons (che potete creare in pochi secondi).
  • Dovete consultare la lista dei monumenti “qualificanti” al concorso (oltre 5000 monumenti).
  • Dovete scegliere il vostro (o i vostri) monumento e caricare le fotografie nelle quali è presente.

Wiki Loves Monuments

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Non esiste limite al numero di immagini che possono essere caricate: l”importante è partecipare…e più immagini caricate più possibilità avrete di vincere uno dei premi in palio. Tutte le immagini caricate saranno visionate e giudicate da una Giuria internazionale cui fanno parte personaggi del calibro di Franco Fontana, Settimio Benedusi o Uwe Ommer: i dieci vincitori saranno premiati con dieci voucher da 500 euro da spendersi presso la catena Euronics in prodotti Canon.

In aggiunta al premi economici, verranno assegnati anche il Premio FIAF (il fotografo che avrà realizzato il miglior scatto relativo al tema monumenti e contemporaneità, riceverà 5 volumi della casa editrice della Fondazione) ed il premio ICOM (le tre migliori foto relative al tema Musei e paesaggi culturali  verranno esposte in occasione di una mostra organizzata di concerto con ICOM).

Ricordo che lo scopo principale di questo concorso è quello di aiutare Wikimedia ad incrementare le immagini di alta qualità dei monumenti italiani presenti sui propri server e a disposizione dell’umanità: per questo motivo tutte le immagini partecipanti al contest dovranno essere rilasciate con licenza libera CC-BY-SA (quindi potranno essere riutilizzate da chiunque purché venga attribuita la paternità dell’opera all’autore).

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

ma non è tutto: i primi dieci classificati del concorso italiano, oltre al premio di cui sopra, parteciperanno al contest internazionale di Wiki Loves Monuments (con ben 33 nazioni “iscritte”) che a sua volta eleggerà i migliori scatti in assoluto.

Wiki Loves monuments
sono tantissimi i paesi partecipanti al concorso