Progetto 100 Fotografi: Simone Renoldi

0
1319

Quest’oggi, per la rubrica Progetto 100 Fotografi, vi presentiamo il fotografo Simone Renoldi, di cui potete leggere l’intervista nonché ammirare i suoi lavori (ed entrare eventualmente in contatto con lui) seguendo i link presenti a fine intervista.

Per chi invece fosse interessato a dare un occhio a tutte le interviste realizzate nell’ambito del progetto, vi rimando all’indice dei 100 Fotografi.

  • Chi sei?
    Mi chiamo Simone e sono nato nel febbraio del 1975 e tra le mie tante passioni vi è anche la fotografia.
  • Cosa usi per la fotografia?
    Utilizzo prevalentemente una Nikon d750, acquistata per poter avere migliori prestazioni nelle foto notturne, alla quale affianco una d3100 ed una GoPro 4 Silver.
  • Cos’è la fotografia per te?
    E’un modo per fermare un momento, un ricordo, un’emozione
  • Fotografo fai da te o hai frequentato corsi?
    Fotografo autodidatta, ho iniziato studiando il funzionamento della reflex analogica che era di mio padre, una Minolta SRT 101.
    Non ho mai seguito corsi, ho solo partecipato ad un workshop fotografico in Marocco nell’ottobre 2013.
  • Un aneddoto:
    In tutte le cose occorre metterci passione, vi racconto pertanto l’avventura di una nottata trascorsa col naso all’insù. Era il 27 febbraio del 2014 e mi trovavo in Islanda con un tour per poter osservare l’aurora boreale. Verso sera arriviamo al nostro alloggio per la notte e gli strumenti iniziavano a segnalare una fortissima aurora. Così inizio a guardare verso nord, dove solitamente si presentano le “luci del nord “, ma nulla così rivolgo lo sguardo verso sud e con mio grande stupore vedo un arco enorme in movimento.
    Ho praticamente trascorso quasi tutta la notte ad osservare e fare foto, saltando la cena.
    Quella notte è stata memorabile ma altre si è dovuto attendere a lungo per poi essere ripagati, ma ne vale sempre la pena ed il risultato lo si può vedere qui.
  • Chi è Adams? e Bresson? e Carminati?
    Ansel Adams e Henry Cartier Bresson sono due fotografi famosi, Carminati è un mio vicino di casa ma non credo vi riferiste a lui :) . I miei fotografi preferiti sono Steve McCurry, Sebastiao Salgado ed Elliot Erwitt, non necessariamente in questo ordine. La lista non è comunque definitiva perché sicuramente devo ancora scoprirne parecchi di fotografi.
  • La tua prima fotografia: ce l’hai ancora?
    Non mi ricordo quale sia stata la prima fotografia che ho scattato, forse con una polaroid. So che dopo esser stato in gita scolastica a Venezia in terza media i miei mi hanno regalato una macchina perché gli erano piaciute le foto che avevo fatto. Non mi ricordo la marca ma era una automatica col flash ausiliario quadrato a 4 lampi. Ce l’ho ancora!
  • La tua ultima fotografia: vediamola!

Simone Renoldi

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per poterlo vedere.

  • Il tuo capolavoro o lo scatto preferito?
    Sono questi due. La notte che vi ho raccontato poc’anzi.

Simone Renoldi Simone Renoldi

----- annuncio pubblicitario -----

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per poterlo vedere.

----- annuncio pubblicitario -----
  • Hai una musa ispiratrice?
    Il cielo di notte e la natura
  • La tipologia di fotografia preferita
    Essendo appassionato di astronomia mi piace fotografare il cielo di notte e gli eventi astronomici, ma mi piacciono anche i paesaggi e i ritratti.
  • Un’ora per una foto o 10mila foto allora?
    Sono in fase di transizione dal 10 mila all’ora all’una all’ora :)
  • Un desiderio: Cosa o chi vorresti fotografare?
    Il cielo stellato dell’emisfero sud e l’opera House e l’harbour bridge a Sidney
  • La foto è fatta in macchina fotografica o al computer?
    La foto è prevalentemente fatta in macchina, il computer però permette di estrarre tutta l’informazione catturata dal sensore e quindi occorre saperlo usare.
  • Domanda a risposta libera: che ti passa per la mente?
    questa la passo…
  • Qual’è il tuo sogno?
    Riuscire a guadagnarmi da vivere girando il mondo e facendo foto :-)
  • Qualche suggerimento per i lettori?
    Studiatevi il manuale della vostra macchina e abbiate sempre voglia di conoscere ma soprattutto fotografate!
  • Dove troviamo i tuoi lavori?
    Aalla fine del 2013 ho aperto un blog di viaggi con lo scopo di fare ordine nei miei spostamenti in giro per il mondo e per aiutare altri viaggiatori nella pianificazione dei loro viaggi. Sono inoltre presente su Facebook, Instagram, Twitter (@Sp4Travel) e Youtube dove potete trovare alcuni timelapse.

 

Ricordo che, relativamente a tutte le immagini comprese in quest’articolo, tutti i diritti sono riservati e di proprietà del fotografo Simone Renoldi. Gli originali ad alta definizione sono raggiungibili seguendo i link di cui sopra.

Simone Renoldi 6 Simone Renoldi Simone Renoldi Simone Renoldi

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per poterlo vedere.

Articolo precedente7 libri sulla fotografia per riflettere
Articolo successivo20 splendide immagini infrarosso
Fondatore di Fotografare in Digitale, ho sempre amato il mondo della fotografia e la possibilità di catturare un momento, un attimo, una sensazione tramite un semplice scatto. Nato come fotografo per caso quando misi le mani sulla mia prima Nikon D1, ho ampliato le mie conoscenze ed esperienze fotografiche, decidendo quindi di condividerle con chiunque fosse interessato alla fotografia. Sono un fotografo amatoriale di buon livello e continuo imperterrito a girare per le città con la fedele Nikon (ora una D800) appesa al collo.