Progetto 100 Fotografi: Luca Mortellaro

1262

Cari lettori di Fotografare in Digitale, anche oggi vi proponiamo una new entry del Progetto 100 Fotografi: si tratta di Luca Mortellaro, un giovane fotografo di cui potete ammirare i lavori (ed entrare eventualmente in contatto con lui) seguendo il link presente a fine intervista.

Per chi invece fosse interessato a dare un occhio a tutte le interviste realizzate nell’ambito del progetto, vi rimando all’indice dei 100 Fotografi.

Chi sei?

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Sono Luca, ho 37 anni e scatto foto dal 2004 (in maniera più o meno continua)

Cosa usi per la fotografia?

Adesso ho una Canon 6D. Sono partito con una Fuji S7000 da completo neofita per poi approdare alla Canon 40D ed alla 60D

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Cos’è la fotografia per te?

E’ un’arte spesso incompresa, soprattutto da quando il digitale è diventato alla portata di tutti. Ora è “gratis” farsi un profilo Facebook con scritto “photographer” accanto al nome e tutti si credono Steve Mc Curry

Fotografo fai da te o hai frequentato corsi?

----- annuncio pubblicitario ----- ----- annuncio pubblicitario -----

Completamente autodidatta (soprattutto per questo ho iniziato con una digitale, se no avrei dilapidato millemila euro in rullini).
Un aneddoto:

Chi è Adams? e Bresson? e Carminati?

Artisti che hanno avuto la fortuna di “esplodere” nel momento giusto. –Di essere nel posto giusto al momento giusto. Sicuramente hanno scattato immagini leggendarie ma, con tutto quello che è reperibile attualmente online, oggi probabilmente sarebbero “uno dei tanti” (Ps. sarò ignorante ma Carminati non lo conosco)

La tua prima fotografia: ce l’hai ancora?

No, con ogni probabilità sarà stato uno scatto partito per errore mentre cercavo di capire come funzionava la fotocamera…e poi le mille foto seguenti sono tutte “test” sulle nuvole

La tua ultima fotografia: vediamola!

E’ una foto del mio cane scattata come “test” sulla nuova 6D…è bella ma non so come mandarvela

Il tuo capolavoro o lo scatto preferito?

Ne ho diversi…è un po’ come chiedere ad un padre qual è il figlio preferito

Hai una musa ispiratrice?

Più che una musa…un muso! quello del mio cane

La tipologia di fotografia preferita

Istantanee. Non amo le foto da studio, preferisco fotografare quello che vedo in quel momento. Alcune delle mie migliori foto le ho fatte camminando per la città con la macchina fotografica in mano

Un’ora per una foto o 10mila foto all’ora?

la seconda, so che mi pentirei di non aver fatto proprio QUELLA foto perchè ho aspettato troppo

Un desiderio: Cosa o chi vorresti fotografare?

Mi piacerebbe andare a fare le foto a Chernobyl per mostrare com’è adesso

La foto è fatta in macchina fotografica o al computer?

Macchina fotografica al 90%. Purtroppo ora lo standard richiede anche qualche aggiustatina al computer ma troppo spesso ci sono grafici che si credono fotografi e sistemano tutto in post-produzione

Domanda a risposta libera: che ti passa per la mente?

Che più tardi esco in moto

Qualche suggerimento per i lettori?

Più che un consiglio vorrei riportare una frase che mi ha detto un fotografo molto più bravo ed esperto di me le prime volte che scattavo ai concerti: “Non importa quanto sei bravo o quanto è bella la tua attrezzatura, se non hai le conoscenze giuste non vai da nessuna parte”. E purtroppo ne ho avuto spesso la conferma

Dove troviamo i tuoi lavori?

Potete trovare tutti i miei lavori sul mio profilo flickr: Luca Mortellaro

Qui di seguito potete osservare un piccolo anticipo delle immagini presenti sull’account Flickr di Luca. Ricordo che tutti i diritti sono riservati e di proprietà del fotografo Luca Mortellaro.

luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro luca mortellaro

Articolo precedenteFederica Dall’Orso: Street Stage
Articolo successivoLe 21 abitudini di un fotografo di successo
Fondatore di Fotografare in Digitale, ho sempre amato il mondo della fotografia e la possibilità di catturare un momento, un attimo, una sensazione tramite un semplice scatto. Nato come fotografo per caso quando misi le mani sulla mia prima Nikon D1, ho ampliato le mie conoscenze ed esperienze fotografiche, decidendo quindi di condividerle con chiunque fosse interessato alla fotografia. Sono un fotografo amatoriale di buon livello e continuo imperterrito a girare per le città con la fedele Nikon (ora una D800) appesa al collo.